- Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico - http://www.bookingblog.com -

Allarme TripAdvisor: perché il Profilo Aziendale non funziona più così bene?

leggi l’articolo completo... [2]Il link del Profilo Aziendale su TripAdvisor ha sempre portato traffico di qualità e prenotazioni al sito ufficiale. Ma le cose stanno cambiando.

Da quando TripAdvisor ha deciso di puntare tutto sul pay per click TripConnect e, soprattutto, sull’Instant Booking a commissione, il link diretto al sito ha perso visibilità e valore. Che cosa sta cambiando dal punto di vista degli albergatori?

La scorsa settimana un cliente mi ha chiamato per capire se valga ancora la pena pagare per il Profilo Aziendale. Il costo della Business Listing nel suo caso era di 2.400 € e voleva sapere se e quanto ci avesse davvero guadagnato. Le previsioni che manda TripAdvisor a ciascuno di voi al momento del rinnovo infatti non sono proprio così veritiere e vanno verificate accuratamente.

Per decidere il da farsi abbiamo analizzato le visite e le prenotazioni portate realmente nell’ultimo anno prendendo i dati da Google Analytics:

Anche se l’hotel in questione si trova nelle prime posizioni della sua destinazione su TripAdvisor, il traffico e le prenotazioni sono state molto al di sotto delle aspettative, per cui il cliente ha deciso di investire i soldi una volta destinati al Profilo Aziendale ad altre azioni marketing.

La situazione del nostro cliente è analoga a quella di molti altri hotel che una volta vedevano nel Profilo Aziendale una vera miniera d’oro ma che negli ultimi 12 mesi hanno visto una lenta e spietata diminuzione di traffico e prenotazioni da questo canale.

Su un campione di 10 hotel nostri clienti di diversa categoria e in diverse zone d’Italia abbiamo visto che c’è stato un generale calo di visite provenienti da TripAdvisor e nella maggior parte dei casi anche delle prenotazioni.

 

Il Profilo Aziendale perde visibilità

Che il Profilo Aziendale abbia perso visibilità lo capirebbe anche un bambino. Basta farsi un giro su TripAdvisor per rendersene conto: se eseguo una ricerca per date, dai risultati di TripAdvisor vengo reindirizzato direttamente ai siti degli inserzionisti o su Instant Booking per concludere l’acquisto, senza neanche passare dalla pagina dell’hotel:

Se invece clicco sull’hotel per leggere le recensioni e saperne di più, TripAdvisor punta subito a mettere in evidenza la possibilità di prenotare con TripConnect. Anche in questo caso, cliccando su uno dei risultati, si viene spinti fuori dal sito:

Solo se si ha la perseveranza di andare ancora avanti comparirà il link al sito ufficiale, la cui visibilità risulta comunque molto offuscata dagli altri elementi della pagina rispetto al passato. Inoltre se il cliente scrolla più in basso nella pagina, il link al sito scompare praticamente subito dall’area visibile.

 

Come capire se vale ancora la pena pagare per la Business Listing?

Se il vostro Profilo Aziendale è vicino alla scadenza, prima di rinnovarlo è bene verificare i risultati che ha generato.

Chi di voi ha un tracciamento Google Analytics collegato al booking engine, potrà vedere facilmente quante visite e quante prenotazioni il link ha generato.

andate sulla scheda Acquisizione à Canali. Ciccate su Social e individuate la voce TripAdvisor

andate nella scheda Conversioni à Canalizzazioni Multicanale à Conversioni indirette. Cliccate su Social network e individuate la voce tripadvisor.com / referral

 

TripAdvisor punta tutto sull’Instant Booking

Detto tra noi, credo che anche TripConnect verrà mandato in pensione presto o tardi.

Prima TripAdvisor ha fatto in modo che non fosse più necessario possedere un Profilo Aziendale per fare campagne a pagamento su TripConnect e poi a giugno ci ha messo al corrente che ha deciso di investire tutti gli sforzi futuri su Instant Booking.

“Basandoci sul feedback di albergatori e provider tecnologici, abbiamo lanciato TripConnect Instant Booking con l’intento di creare un modo più semplice, più diretto per aiutare gli hotel indipendenti a catturare prenotazioni. Dal suo lancio, l’adozione è stata rapida e ci siamo resi conto che offre un’esperienza migliore (e aumenta le conversioni) per la maggior parte degli hotel. Ecco perché abbiamo deciso di concentrare i nostri futuri sforzi promozionali esclusivamente su Instant Booking.”