- Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico - http://www.bookingblog.com -

BTO 2016 Live – ENIT nell’era digitale

[2]Giancarlo Carniani ha intervistato Roberta Milano sul presente e il futuro dell’ENIT.

Roberta ha confermato che le attività sono cominciate fin da subito: dopo pochi giorni dall’assegnazione degli incarichi, c’erano le Olimpiadi e si è deciso di seguire l’evento dando un’impronta specifica alle attività, di stabilire un modello da seguire per il futuro. Anche senza programmazione, ENIT ha raccontato le Olimpiadi con una chiave editoriale e un’attenzione ai contenuti che verrà affinata e replicata nel futuro.

Questo d’altronde è quello che vuol fare nei prossimi mesi: narrare i territori attraverso l’enogastronomia, sia in Italia che all’estero.

Il primo compito che l’ENIT deve però assolvere nell’immediato è riconquistare la fiducia della gente e delle Regioni: un compito difficile, perché la sua immagine è molto sbiadita e negli ultimi anni è stata più volte al centro di polemiche e scandali.

La fiducia in ENIT come brand è da ricostruire totalmente, perché per molti anni l’ENIT non ha fatto l’ENIT.”

Che cosa dobbiamo aspettarci dunque nei prossimi mesi? Queste le principali attività citate da Roberta Milano in corso o in programma.

Roberta conclude ricordandoci quanto è importante che ciascuno di noi non solo recuperi fiducia nell’ENIT, ma recuperi fiducia nel brand Italia in generale: “Ora vogliamo lavorare sulla fiducia: dobbiamo avere una maggiore consapevolezza di quello che siamo. Dai nostri dati siamo il Paese che si sottostima di più al mondo, che ha il maggior gap tra la percezione esterna e quella interna del Paese.”