- Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico - http://www.bookingblog.com -

Come aumentare le revenue dell’hotel con i nuovi strumenti di Facebook

[2]Abbiamo sempre detto che i social network non sono nati per vendere. Ma i tempi cambiano e anche Facebook sta diventando qualcosa di più di un semplice spazio dove condividere foto e commenti. Perché a quanto pare gli utenti si trovano così bene su Facebook, che sono felici anche di farci acquisti.

Le ultime novità annunciate da Zuckerberg danno all’hotel la possibilità di mostrare i prezzi delle camere e invitare i fan a prenotare.

 

Prenotazioni dirette su Messenger

Qualche mese fa Facebook ha lanciato i chatbot per Messenger, ossia la possibilità per le aziende di offrire un assistente virtuale ai clienti tramite Messenger: vi abbiamo mostrato come funzionano quella di Expedia [3] e di Kayak [4].

Ma se prima il cliente che voleva prenotare doveva andare poi su un altro sito o su un’applicazione, adesso Facebook permette a chi ha sviluppato un chatbot di concludere la transazione su Messenger. La funzionalità Messages with Payment è adesso in beta test in USA e funzionerà così:

Non solo: per aiutare le aziende con un sito mobile poco performante, Facebook sta testando anche l’Enhanced Mobile Website, per far navigare gli utenti su un sito personalizzato direttamente dentro Messenger.

Ok, queste due funzioni per adesso sono fuori dalla portata di tutti noi, ma c’è invece una novità importante che potete già mettere alla prova: il cosiddetto Messenger as a Destination for News Feed Ads con cui lanciare degli annunci pubblicitari che si concludono su Messenger.

Facciamo un esempio: promuovete a pagamento un annuncio per un’offerta speciale e aggiungete la call-to-action “Chiedi più informazioni”. L’utente clicca e si apre una finestra di dialogo con la pagina del vostro hotel su Messenger. Lì starà a voi conversare con l’utente e riuscire a concludere la vendita.

Per vedere in dettaglio come creare questo tipo di annunci potete seguire le indicazioni dell’Help Center di Facebook [5]. Noi li stiamo già testando e a breve dovremmo avere i primi feedback sui risultati!

Le tue offerte in vetrina su Facebook

Un’altra funzionalità in fase sperimentale è la Vetrina di Facebook. Con la Vetrina potete creare un vero e proprio e-commerce su Facebook.

Per ogni prodotto, potete inserire una breve descrizione e un prezzo. La scheda avrà poi un bottone che invia direttamente al booking engine della struttura. Purtroppo il prezzo da inserire è fisso, quindi sarà difficile promuovere le singole camere, che solitamente hanno un prezzo flessibile. Ma potete sempre utilizzare la vetrina per mettere in evidenza le offerte e i pacchetti, che saranno visibili nella parte alta della vostra pagina (trovate maggiori info sulla vetrina sul blog di Simple Booking [6]).

Alcune pagine hanno già la tab “Vetrina” disponibile sul menu a sinistra, come l’Hotel Ercolini e Savi che vi avviamo appena mostrato. Se non riuscite a vederla, non preoccupatevi, di sicuro a breve finirà la fase beta e sarà disponibile per tutti.