- Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico - http://www.bookingblog.com -

Evoluzioni dei social media che interessano l’Hospitality

leggi l’articolo completo... [2]

I social media sono in continua evoluzione e introducono spesso nuove funzionalità che possono essere sfruttate dagli albergatori.

Vediamo insieme quali sono le ultime novità presentate da Facebook, Twitter e Instagram.

 

Aggiornamenti degli algoritmi Facebook

 

Facebook ha recentemente annunciato l’aggiornamento dei suoi algoritmi al fine di connettere meglio gli utenti con le pagine e i gruppi a cui sono veramente interessati, con le persone a cui tengono maggiormente e con i tipi di post che reputano più interessanti.

Come possono questi cambiamenti servire ai vostri hotel? L’ aggiornamento dell’algoritmo che riguarda le preferenze sui post può andare a vostro vantaggio, se verranno pubblicati contenuti interessanti. Ad esempio, inserire informazioni che potrebbero essere necessarie durante il viaggio o proposte su esperienze da vivere nella struttura alberghiera o nei dintorni, può catturare l’attenzione del turista che sta programmando il suo soggiorno.

Questo non solo aiuterà ad avere maggiore interazione sui post, ma farà anche in modo di avere i post priorizzati dall’ algoritmo e quindi visualizzati per prima nel feed di Facebook.

 

Facebook implementa la cancellazione della cronologia

 

Nei prossimi mesi verrà rilasciato un tool che consentirà di cancellare lo storico delle  attività effettuate dagli utenti al di fuori di Facebook. Questo consentirà agli utenti di cancellare la cronologia di navigazione internet memorizzata in Facebook e di vedere tutte le applicazioni che l’hanno utilizzata.

Cosa significa? Nel caso gli utenti cancellino la loro cronologia, questo avrà effetto sulla targetizzazione degli annunci pubblicitari, che risulterà quindi più limitata. La strategia di marketing dovrà quindi nel caso adeguarsi per individuare il pubblico più appropriato a cui inviare gli annunci.

 

Facebook lancia il costruttore automatico di annunci

 

È già presente da tempo una interfaccia che semplifica l’inserimento degli annunci per utenti meno esperti. Ultimamente sono stati anche introdotti dei suggerimenti su come impostare gli annunci, le call to action e il budget in base agli obiettivi. Inoltre, vengono fornite anche delle notifiche riguardo le performance degli annunci e dei suggerimenti per migliorarle.

Per chi è alle prime armi con Facebook, questo tool potrebbe facilitare l’inserimento di campagne pubblicitarie ma ovviamente non potrà mai sostituire un lavoro ad-hoc prodotto da una buona agenzia di marketing.

 

Facebook aggiorna l’algoritmo sui video

 

È stato introdotto un cambiamento che riguarda la priorità con cui vengono mostrati i video nel feed di Facebook: verranno mostrati prima quelli che sono stati visualizzati più volte dall’ utente o che sono stati visti più a lungo e verrà data precedenza a video originali.

Come può questa modifica essere impiegata nel settore dell’ospitalità? Come noto, i video giocano un ruolo molto importante nel social media marketing e se gli albergatori produrranno dei contenuti di qualità, questo algoritmo li potrà aiutare a mettersi in evidenza. Ad esempio, pubblicando dei video come “Le 10 cose da fare a Viareggio” o informazioni di cui avranno bisogno gli ospiti quando verranno a visitarvi, verrà data maggiore visibilità al vostro hotel e al tempo stesso saranno fornite delle indicazioni utili ai turisti, che potrebbero iniziare a seguirvi e ad interagire con i vostri post, con maggiore interesse.

 

I Retweets Twitter supportano ora GIFs, Videos, e immagini

 

In precedenza era possibile retwittare, ovvero copiare e diffondere il tweet postato da un altro utente sulla sua pagina di Twitter, aggiungendo come commento solo del testo. Ad oggi è invece possibile farlo aggiungendo anche delle immagini semplici o animate (GIF) o ancora dei video.

Gli Hotel possono usare questo a proprio vantaggio aggiungendo immagini e video che possono mettere in evidenza la propria struttura, posizione o dintorni.

 

Instagram aggiunge altre opzioni sulla barra di navigazione

 

La barra di navigazione di Instagram presenta ora anche i contenuti salvati nella sezione Shopping e nella IGTV (Instagram TV), oltre che quelli raggruppati per interessi (ad esempio “viaggi”). Inoltre, in questa griglia di esplorazione sono state aggiunte anche le storie, dando a queste ancora più visibilità.
Come potersi mettere in evidenza attraverso questa funzionalità?

La sezione di navigazione è utilizzata da più del 50% degli utenti Instagram ogni mese e questa è la modalità con cui gli utenti di Instagram scoprono nuovi brand. La possibilità di connettersi con le persone interessate ai viaggi è una grande opportunità e si può sfruttarla inserendo degli hashtags nei post correlati con i viaggi come ad esempio #wanderlust e #travelgram.

 

Insomma negli ultimi mesi sono state introdotte dai social media diverse funzioni che possono servire agli albergatori per promuovere la loro struttura, connettersi in un modo più vicino ai propri ospiti per fidelizzarli e aumentare le prenotazioni dirette.