- Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico - http://www.bookingblog.com -

Facebook sfida Yahoo e lancia Facebook Questions

leggi l’articolo completo... [2]Si chiamerà Facebook Questions, la nuova funzionalità del social network che permetterà ad ogni utente iscritto di rivolgere una qualsiasi domanda o curiosità a tutti gli altri membri della community.

Fino ad ora nessuno aveva mai tentato di competere con Yahoo Answers, ma Facebook tenta di ripeterne il successo forte di ben 500 milioni di utenti in continua crescita.

L’idea non è casuale: già oggi sia sui profili personali che su quelli aziendali, gli iscritti chiedono continuamente consigli, fanno domande o lanciano sondaggi, ovviamente rivolgendosi solo ai propri amici o fan, dunque non c’è dubbio che il nuovo strumento sarà gradito agli utenti.

Il servizio, lanciato in beta qualche mese, viene al momento testato su un numero limitato di utenti, ma presto sarà reso disponibile a tutti: sulla bacheca si troverà la nuova funzione “Ask Question”:

Le domande potranno essere taggate per argomento, in modo che sia più facile anche per chi vuole rispondere rivolgersi al proprio settore di competenza.
 
 

Facebook Questions: un nuovo strumento marketing?

Chiare anche le implicazioni per il settore business: le aziende infatti da oggi potranno chiedere gratuitamente ormai non più solo ai propri fan ma a milioni di utenti, idee, opinioni e gusti, per cercare di individuare tendenze, rilevare la soddisfazione dei clienti e prendere spunto per creare nuovi prodotti o servizi.

Sicuramente le domande verranno utilizzate anche per il turismo: sono in molti infatti su Facebook a chiedere consigli sulle vacanze, sui ristoranti, i locali e gli hotel, come dimostra TripAdvisor Trip Friends [3], un servizio realizzato in collaborazione con il social network, per visualizzare quali viaggi hanno fatto gli amici ed ottenere da loro le migliori indicazioni.

Attendiamo il lancio ufficiale di Facebook Questions: staremo a vedere come gli albergatori riusciranno a sfruttarne le potenzialità!

Fonte: Zeus [4]