Hotel & Mobile: le prenotazioni mobile di Booking sono cresciute del 260%… e le vostre?

Home Forum Commenti agli articoli di Booking Blog Hotel & Mobile: le prenotazioni mobile di Booking sono cresciute del 260%… e le vostre?

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da Andrea Corda Andrea Corda 5 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #16384

    Duccio Innocenti
    Amministratore del forum

    leggi l’articolo completo...Osservare i giganti può insegnare moltissimo ai piccoli. E se Booking.com dice che nel 2013 le prenotazioni di hotel sulle sue piattaforme mobile sono aumentate del 260% significa che la crescita mobile c’è ed è costante.

    Oggi il mobile non è più solo lo strumento per la prenotazione dell’ultimo minuto, ma è anche utilizzato per raccogliere informazioni e pianificare, soprattutto tra le fasce più giovani. Per l’hotel indipendente è arrivata l’ora di mettersi al passo e sfruttare al massimo le potenzialità del mobile.

    Hotel & Mobile: le prenotazioni mobile di Booking sono cresciute del 260%… e le vostre?

    #21072
    Andrea Corda
    Andrea Corda
    Partecipante

    Ho paura che i dati riguardo gli europei siano un pò distanti però.

    Inoltre sarebbe utile capire quale percentuale sul totale deriva dai segmenti leisure e business per essere certi di poter ottimizzare le risorse e gli sforzi verso il mobile.

    Se prendiamo ad esempio un hotel stagionale in Sardegna, dotato di un sito full responsive, le prenotazioni da mobile sono molto scarse nonostante le visite sfiorino il 40% del totale.

    Credo che i dati siano importanti ma da prendere con le molle e contestualizzare a dovere a seconda della tipologia di hotel.

    Io spingo sempre sull’ottimizzare l’esperienza dell’utente e curo l’aspetto mobile con siti costruiti per le diverse piattaforme, non semplicemente adattati ma trovo ancora che il turista leisure prediliga la prenotazione da pc per quel che riguarda questo segmento, perchè infatti la durata media delle visite sul sito è più bassa e i tassi di rimbalzo superiori.

    Cosa ne pensate?

    #21066

    marghe
    Amministratore del forum

    Ciao Andrea,

    io mi trovo d’accordo con te. I dati che abbiamo pubblicato sono relativi al pubblico americano e per quanto ci riguarda, anche se abbiamo visto la percentuale di prenotazioni da mobile crescere esponenzialmente negli ultimi anni, non per tutti gli hotel funziona così.

    Certo molto dipende dal target, dalla tipologia di struttura e ovviamente anche dalla location! Più che altro io credo che ancora molti hotel non abbaiano siti mobile all’altezza e quindi il cliente leiusure non si fida più di tanto e magari preferisce procedere alla prenotazione da pc.

    Comunque il 40% delle visite da mobile è davvero tanto, ma tu ci comprendi anche i tablet o solo gli smartphone?

    #21067
    Andrea Corda
    Andrea Corda
    Partecipante

    Ciao Margherita, anche io sono rimasto sorpreso dalle visite da mobile (smartphone + tablet)e per quello sono corso ai ripari rifancendo il sito dell’hotel in versione full responsive dopo solo un anno dalla realizzazione del precedente.

    Pensavo di dover premiare l’esperienza da pc più che quella mobile ma i dati mi hanno smentito!

    Per quel che riguarda il leisure ancora siamo molto legati al mercato italiano (poco più del 50%) e, nonostante il tasso di penetrazione di internet in Italia sia buono, la conversione in acquisti non è altissima da telefonini.

    Credo che la tua tesi sui siti non all’altezza sia avvalorata dai dati degli acquisti online:

    tanti comprano abbigliamento tramite app e telefoni, perchè le aziende mettono in condizione l’utente di acquistare…Vediamo come va questa stagione e il prossimo anno implementiamo anche il booking engine mobile!

    #21065
    Antonio Greci
    Antonio Greci
    Partecipante

    Sono già intervenuto su questo argomento. La versione full responsive è una necessità. E’ evidente che il mercato italiano non è ancora preparato, in particolare il segmento leasure, ma fate bene a puntare sul mobile perché il nostro è un paese che assimila subito ed esplode. Scusate le parafrasi ma l’esperienza mi insegna che è così. Ricordate l’avvento dei cellulari? Ho da poco assistito ad un intervento di quattro ore sui social network rimanendo deluso dalla scarsa conoscenza degli operatori (albergatori, guide turistiche ecc.), ancor di più dagli organizzatori che non hanno saputo focalizzare le potenzialità concrete del mobile. Ciò, a mio avviso, dimostra quanto siamo ancora indietro rispetto agli USA e per questo motivo, quanto spazio abbiamo davanti in Italia. E’ suicida puntare sul mobile durante una fiera, o un evento già da tempo promosso. Puntiamo a fare “rete” sulle aziende individuali per fare un esempio. Commerciali, artigiani, autotrasportatori, flussi di trasferimento turistico ecc. Proviamo ad identificare quali “snodi” il mercato ci offre e individuiamo una strategia della tempestività, ossia snella, senza tanti passaggi, che permetta una prenotazione in pochi minuti. Non lasciamo questa opportunità ai soliti Bookin.com.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.