- Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico - http://www.bookingblog.com -

Novità Google Maps: aggiunta una chat per scrivere all’hotel in tempo reale

leggi l’articolo completo... [2]Google sta trasformando le sue Mappe in uno strumento sempre più sofisticato al servizio del viaggiatore. Prima erano un semplice navigatore, adesso assomigliano più a una guida tascabile interattiva.

Google ha aggiunto alle Mappe anche una chat mobile per connettere direttamente gli utenti con le attività locali, così i viaggiatori potranno scrivere al vostro hotel in qualsiasi momento.

Paura? Non vi preoccupate: le persone potranno scrivervi con la chat delle mappe mobile solo se abiliterete il servizio.

Come spiega Google in un articolo del suo blog ufficiale [3]:

“Le attività che vogliono accettare messaggi dai clienti possono installare la nuova applicazione di Google My Business per attivare la funzione dei messaggi. La nuova app rende ancora più semplice stare in contatto con i clienti in tempo reale e on-the-go.”

Mandare un messaggio all’hotel sarà molto semplice: se l’hotel è abilitato, l’utente potrà cercarlo sulle mappe, aprire il menu a tendina sulla sinistra, cliccare sull’icona dei Messaggi e cominciare la conversazione.

Oppure potrà trovare il tasto Message anche sul profilo business dell’hotel sulla ricerca di Google.

 

Messaggi sì, messaggi no

Alcuni di voi di certo saranno felici di entrare in contatto con le persone senza scomodi intermediari.

Da una parte infatti, questo sistema facilita la vita all’hotel che vuole parlare direttamente con il cliente, perché non è più tenuto ad attivare un numero privato con WhatsApp.

In più le mappe sono sempre più usate dagli utenti in loco per scoprire cosa c’è nei dintorni e avere una chat attiva vi darà l’opportunità di trasformare un viaggiatore indeciso in una prenotazione diretta.

D’altro canto c’è anche chi storcerà il naso, perché non sempre queste novità sono semplici da gestire, anzi ci vuole molta organizzazione.

Questo è un altro canale da presidiare con efficienza, quindi prima di attivarlo dovete verificare di avere le risorse di tempo e staff per rispondere in modo tempestivo alle persone, altrimenti la chat sarà un fallimento.

Non solo: bisognerà anche organizzare la logistica e formare il team [4] per rispondere nel miglior modo possibile alle richieste in tempo reale.

Per il momento sulla mia app android non ho trovato traccia di questa funzionalità, perché il rilascio a livello globale è ancora in corso, ma tenete d’occhio il vostro profilo My Business, perché è solo questione di tempo.