- Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico - http://www.bookingblog.com -

Google multata dall’Antitrust europeo per abuso di posizione dominante nell’e-commerce

leggi l’articolo completo... [2]Google ha ricevuto dall’antitrust europeo una multa da 2,42 miliardi di euro per aver abusato della sua posizione dominante, ossia per aver dato privilegi al proprio servizio di comparazione degli acquisti Google shopping rispetto a motori di ricerca verticale, danneggiando la concorrenza.

Il colosso della Silicon Valley, che ha 90 giorni di tempo per pagare la multa, ha risposto alla Commissione con un post firmato dal vicepresidente senior e consigliere generale, Kent Walker. In totale disaccordo con la condanna, nel post Walker afferma che, sebbene sia normale che i siti di acquisti comparativi necessitino di maggiore visibilità, in realtà gli utenti vogliono trovare subito quello che cercano ed è per questo che preferiscono la semplicità data dai link diretti ai prodotti piuttosto che link che portano ad altri siti di ricerca dei prodotti stessi.

La condanna della Commissione UE arriva dopo sette anni di indagini sulle modalità adottate da Google nel mostrare i risultati di ricerca di un prodotto da acquistare.

Il comportamento sanzionato riguarda solo Google Shopping, ma una situazione molto simile – se non totalmente analoga – è presente in diversi altri vertical, tra cui sicuramente il travel. Per esempio, la presentazione degli Hotel Ads a pagamento, così come i risultati su Google Transit.

In occasione di una recente conferenza di EyeforTravel, Rod Cuthbert, CEO di Rome2Rio, ha definito le mosse di Google nel Turismo “un comportamento eticamente e moralmente scorretto”. In questo video [3], lo stesso Cuthbert e il cofondatore di Rome2Rio Brian Harniman discutono dell’attuale stato dell’industria del Turismo e dell’ospitalità, della distribuzione, del Facebook marketing e altro ancora.