- Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico - http://www.bookingblog.com -

Consigli per scrivere una corretta recensione falsa su TripAdvisor

recensione falsa tripadvisorQualche settimana fa ho trovato un articolo molto divertente su come scrivere correttamente le recensioni false del proprio hotel. A seguito di lunghe discussioni in merito alla convenienza di riprendere il tema su Booking Blog, vi presento oggi una breve “Guida alla recensione falsa su TripAdvisor”.

Voglio essere originale e pragmatico e soffermarmi su un aspetto diverso da “è etico o meno”…il problema è che scrivere recensioni false su TripAdvisor è in realtà di scarsa utilità. Il punteggio della classifica di TripAdvisor dipende in gran parte dal numero e dalla frequenza delle recensioni, quindi un paio di recensioni false non spostano né la classifica degli hotel né l’opinione dei navigatori in caso siano presenti diverse recensioni negative.

Ma se proprio la recensione falsa la vogliamo scrivere, vediamo almeno di farlo correttamente…


Tropical SEO riporta una recensione di Travelocity che ha attirato la sua attenzione:

“I don’t know what the other reviewers are talking about!!! My room was spotless and the decor was beautiful. The management was extremely helpful and gave me everything I could have possibly needed. The nice owner, Lisa, even gave me tips on sightseeing. I can’t believe how cheap their rates are!! Stay here and you won’t regret it!!!!”
 

"Non so di cosa stiano parlando le altre recensioni!!! La mia camera era pulitissima e l'arredamento stupendo. La direzione è stata estremamente utile e mi ha dato tutto ciò che avrei potuto desiderare. La gentile proprietaria, Lisa, mi ha dato anche suggerimenti sugli itinerari turistici. Non riesco a credere quanto siano economiche le tariffe!! Se soggiornate qui non ve ne pentirete!!!!"

Alcune indicazioni importanti per aggiungere un po’ di credibilità alla nostra recensione sono le seguenti:

  1. Non riempite la recensione di punti esclamativi, è difficile che qualcun altro se non il proprietario dell’albergo voglia enfatizzare così tanto la positività della sua esperienza.
  2. Non sostenete che “non sapete di cosa gli altri stiano parlando”. Se le recensioni del vostro hotel sono quasi tutte negative, non servirà a niente scriverne una falsa, tanto meno infastidire i lettori con frasi come “non so di cosa gli altri stiano parlando”…
  3. Non riferitevi al proprietario chiamandolo per nome, questo è un segnale anche troppo palese che chi scrive è andato a cercar gloria personale più che a descrivere un hotel che non è suo…è improbabile, tranne in certi casi, che gli ospiti facciano menzione di un nome in particolare nel sottolineare la bravura dello “staff”.
  4. Includete un paio di aspetti negativi, in tono molto morbido.
  5. Il voto? Non datevi 5 su 5, meglio un bel 4 su 5, lo fa sembrare un ottimo voto da una persona esigente che non regala il massimo dei voto in modo acritico.
     
     

Invece di…

"Il Colombo è il mio hotel preferito a Milano! Tutto, dalle camere al servizio stireria, fino all’accoglienza della signora Sandra è assolutamente  perfetto. L’arredamento è meraviglioso, ci sono dipinti originali alle pareti. E’ un posto incredibile dove soggiornare se dovete venire a Milano! Ah, e non vi dimenticate dei pranzi fatti in casa dalla signora Sandra!!!!!!! NB: è praticamente attaccato al Duomo…
GIUDIZIO = 5/5

Il problema non è tanto che la recensione suona “falsa”. La vera questione è che è troppo positiva per dare realmente qualche tipo di indicazione; nella migliore delle ipotesi è completamente inutile. Le opposizioni, gli aspetti negativi, servono a farsi un’idea più chiara degli aspetti positivi. Se tutto è assolutamente positivo, non ricaviamo dalla recensione nessun reale punto di riferimento.

…provate:

Il Colombo è un hotel molto conveniente, dove mi sono sempre trovato bene. Buona la location, a pochi minuti dal centro storico (un po’ scomodo da raggiungere a piedi, ma ci sono ottimi collegamenti). La zona è tranquilla e piena di parchi,  per chi vuole fare una passeggiata. Le camere non sono niente di particolarmente “artistico” ma sempre accoglienti e piene di fiori…è un hotel che mette allegria, soprattutto dopo una lunga giornata di lavoro. Consigliato.
GIUDIZIO = 4/5

L’hotel che “va bene per tutti” ed è “perfetto” non interessa a nessuno e non esiste; provate a focalizzare in dettaglio i particolari positivi, ed enfatizzateli mostrando anche qualche piccola “pecca” dell’hotel
Se pensate a questo punto che il problema sia solo scrivere bene tante recensioni false, vi ricordiamo che TripAdvisor prende le necessarie contromisure [2]…e che rispondere alle recensioni negative [3] (quando ce ne sono poche) è uno strumento di promozione e difesa molto più efficace…

Fonti:
 Tropical Seo [4]