Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
Friday 13 December 2019

Ricerca parole chiave SEO – 10 errori da evitare

leggi l’articolo completo...Abbiamo recentemente parlato nei nostri articoli delle migliori strategie SEO, utili per dare maggiore visibilità al sito web del vostro hotel. Oggi invece, prendendo spunto da un articolo del SEJ Journal, vogliamo evidenziare alcuni sbagli che sarebbe meglio evitare nella ricerca delle parole chiave. leggi l’articolo completo…

SEO nel Travel – Strategie di link building

leggi l’articolo completo...

Non ci stancheremo mai di ripeterlo. Le tecniche SEO sono fondamentali per mettere in evidenza la vostra struttura alberghiera tra i risultati organici. Più nello specifico, ci sono fattori interni ed esterni che possono influenzare il vostro posizionamento tra i risultati di ricerca di Google.  leggi l’articolo completo…

Campagne PPC e strategie SEO: come integrarle al meglio

leggi l’articolo completo...

Spesso si concepisce l’advertising a pagamento (Pay Per Click) come qualcosa di estraneo all’ottimizzazione organica per i motori di ricerca (SEO), e viceversa

leggi l’articolo completo…

10 tool per la leggibilità dei contenuti SEO

 

leggi l’articolo completo...

State pianificando un aggiornamento dei contenuti del vostro sito web che possa migliorare anche il vostro posizionamento nei risultati di ricerca di Google?

Come già evidenziato in diversi nostri articoli sulla SEO, il content writing è sicuramente un’arte, ma anche una vera e propria scienza che non è possibile trascurare e che necessita di accurate strategie per una sua implementazione efficace.

leggi l’articolo completo…

SEO nel Travel: 7 modi per competere con il budget di grandi aziende

leggi l’articolo completo...
L’ ottimizzazione SEO è molto importante per la visibilità del proprio brand, soprattutto nel mondo del Travel, in cui è presente una vasta audience che ricerca diverse informazioni prima di procedere alla prenotazione della propria vacanza.

Il turista in cerca di ispirazione attiva infatti un lungo processo, che lo porta a visitare diversi siti relativi al mondo dei viaggi. Come essere presenti in tutte le fasi decisionali del viaggiatore, attirandone l’attenzione?

leggi l’articolo completo…

[BTO 2019] SEO per hotel: to do list per il 2019

leggi l'articolo completoL’ottimizzazione SEO non è una scienza esatta, come sapete. Le best practice raccomandano certosina attenzione nella ricerca e nell’inserimento delle keyword più performanti nel vostro settore.

Ma title, description e strategie di link building valgono oggi come allora?

Sicuramente una certa importanza la conservano, ma la SEO nel travel oggi si fa anche in altro modo, con strategie e tool innovativi.

Marco Volpe e Luca Bove si incontrano per parlarne, allo speech di oggi alla BTO 2019, proponendo alternative e consigli agli albergatori italiani.

leggi l’articolo completo…

5 consigli per un’ottima SEO nel 2019

leggi l’articolo completo...L’inverno è per molti hotel uno dei periodi più floridi per gli affari, grazie alla vendita di voucher, feste natalizie e di capodanno oltre, ovviamente, ai soggiorni durante tutte le festività. Per altri segnala invece un momento di meritato riposo dopo una primavera e un’estate di fuoco, in cui tirare un po’ il fiato e ricaricare le pile.

Qualsiasi sia il caso, è il momento di pensare a come aggiornare le proprie strategie SEO per farsi trovare preparati a un 2019 di fuoco, in cui molte delle pratiche più comuni hanno perso di smalto.

leggi l’articolo completo…

La tua SEO è a prova d’estate?

leggi l’articolo completo...Sei sicuramente preso dai preparativi per un’altra estate di fuoco, ma questo non significa che tu o la tua agenzia possiate fare a meno di dare una rinfrescata alla tua SEO prima dei mesi più caldi.

Be’, allora è il momento di tornare a sporcarsi le mani, perché l’algoritmo di Google non si ferma ad attendere i primi freddi per muovere il tuo sito ufficiale in su o in giù nella classifica.

Per aiutarti nel compito, ecco alcuni consigli che ti aiuteranno a dominare le ricerche di Google questa estate.
leggi l’articolo completo…

6 consigli per una SEO per Hotel a prova di 2018

Hai ritoccato la SEO negli ultimi mesi? No? Be’, allora è il momento di tornare a sporcarsi le mani, pianificando un completo aggiornamento della tua strategia di ottimizzazione per i motori di ricerca. Il 2018 è iniziato da poco, ma non significa ci sia tempo da perdere!

Per aiutarti in questo arduo compito, ecco 6 consigli che ti permetteranno dominare le ricerche di Google nel 2018.
leggi l’articolo completo…

6 trucchi SEO per un Natale che converte

Natale è per molti hotel uno dei periodi più floridi per gli affari, grazie alla vendita di voucher, feste natalizie e di capodanno oltre, ovviamente, ai soggiorni durante tutte le festività.

Per quanto l’utilità della SEO stagionale sia un argomento tuttora molto discusso, assicurarsi che il sito sia ottimizzato per la stagione ha degli indubbi meriti. Vero, il periodo natalizio è ormai alle porte e gli interventi SEO richiedono tempo perché vengano presi in considerazione dai motori di ricerca, oltre al fatto che il ranking del tuo sito non cambierà in una giornata grazie a due menzioni di Babbo Natale in homepage.

leggi l’articolo completo…

SEO Mobile: come portare traffico di qualità

Il SEO mobile è ogni anno più importante per gli hotel, perché banalmente il traffico da dispostivi portatili è in costante crescita (e con loro le tante agognate prenotazioni dirette).

Il 44% del traffico globale via web proviene da cellulari, con una crescita del 6.185% in sette anni. Le persone ormai usano i propri cellulari per fare tutto, compresa la ricerca su Google; già dal 2015 per il colosso americano il volume di traffico su mobile è superiore rispetto a quello desktop.
leggi l’articolo completo…

La guida facile alla SEO per hotel

leggi l’articolo completo...Si parla spesso di SEO ed è uno dei servizi che viene pressoché sempre offerto dalle agenzie web che operano nel settore. Del resto le pratiche di SEO – o Search Engine Optimization – possono essere applicate anche al più piccolo degli hotel indipendenti per assicurare una presenza costante nelle pagine dei risultati di ricerca (o SERP).

La SEO del resto risponde alla più banale e al contempo fondamentale necessità di qualsiasi impresa: essere trovata dai propri potenziali clienti senza creare confusione in tutti gli altri.

leggi l’articolo completo…

I motivi per cui la SEO per gli hotel è differente

leggi l’articolo completo...La SEO non è una scienza esatta, ma risponde a determinate regole che cambiano da industria a industria, da prodotto a prodotto. Non solo, secondo Searchmetrics ottimizzare i siti legati al travel richiede di ribaltare molte delle credenze comuni sulla SEO.

Per dimostrarlo, Searchmetrics ha pubblicato un nuovo studio sui più importanti fattori di posizionamento nei motori di ricerca per il settore travel.

leggi l’articolo completo…

Elisir del buon posizionamento per hotel: i 3 ingredienti SEO che restano sempre gli stessi

leggi l’articolo completo...Per molti viaggiatori la ricerca di una vacanza comincia così, con una manciata di parole sparate su Google e una lunga lista di risultati di ricerca tutti da scoprire. Una ricetta semplice per l’utente e allo stesso tempo una sfida difficile per molte strutture alberghiere.

Lo so che messi di fronte alla concorrenza con i portali, avete sempre più la tentazione di smettere di investire nella SEO, ma sarebbe un grosso errore. Certo non credette agli “esilir miracolosi di buon posizionamento” che spaccia qualche sedicente SEO… tanto i buoni ingredienti restano sempre e solo i soliti.

leggi l’articolo completo…