- Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico - http://www.bookingblog.com -

Instagram e hotel: conto alla rovescia per la pubblicità in Italia

leggi l’articolo completo... [2]La data tanto attesa è il 30 settembre: quel giorno, a quanto dicono le fonti ufficiali, la pubblicità di Instagram arriverà anche in Italia e sarà disponibile per tutti i tipi di aziende, grandi e piccole.

Un’occasione molto ghiotta soprattutto per quegli alberghi che stanno già sfruttando il loro appeal fotografico su Instagram e che finalmente potranno metterlo a frutto in termini di visite e magari di prenotazioni.

Instagram for business [3] lo ha annunciato il 6 settembre:

Negli ultimi mesi abbiamo lavorato per rendere gli annunci su Instagram disponibili a una più ampia tipologia di aziende in modo autonomo. Siamo felici di annunciare che a partire da questo mese gli inserzionisti sia grandi che piccoli potranno aprire e gestire le loro campagne su Instagram.”

Sarà il giusto coronamento di una storia infinita iniziata ormai diversi anni fa: dopo l’acquisto da parte di Facebook nel 2012 e dopo vari tentennamenti su come monetizzare, finemente nel 2013 Instagram si decise a rendere disponibili i primi annunci a pagamento in USA. Ma di dubbi ce ne devono essere stati parecchi anche dopo se hanno atteso tanto prima di rendere pubblico il loro piano di inserzioni. Finalmente i dati raccolti sui partner che hanno testato il servizio hanno rivelato che la pubblicità su Instagram porta risultati concreti:

La gente viene su Instagram per cercare ispirazione, e la pubblicità su Instagram ha il potere di toccare, ispirare e impressionare le persone. Gli Instagram ads hanno dimostrato di essere in grado di portare forti risultati ai brand – il 97% delle campagne monitorate ha generato significativi aumenti nell’ad recall,” (cioè i test che dimostrano se e quanto un utente ricordi l’annuncio visionato).

A quanto pare le aziende statunitensi che hanno testano i nuovi formati per aumentare i click, il download di applicazioni e gli acquisti, hanno raggiunto risultati significativi, che hanno spinto finalmente Instagram a lanciare gli ads a livello internazionale su oltre 30 paesi, tra cui anche l’Italia.

 

Nuovi formati e gestione tramite Facebook

Per incrementare l’engagement dell’utente, a marzo Instagram ha lanciato i suoi Carousel Ads [4], ma sempre limitandosi alle aziende selezionate per i test di prova. Ora ai “caroselli” si aggiungono altri formati che promettono possibilità inesplorate:

Ovviamente i nuovi formati saranno completi di strumenti per la gestione e l’ottimizzazione delle campagne.

Gli annunci si potranno creare e gestire dalla piattaforma Facebook, ossia tramite il Power Editor e le API di Facebook. Addirittura sarà possibile gestire campagne unificate sia su Facebook che su Instagram con un comune gruppo di inserzioni.

Attualmente, cercando sulla pagina di Facebook for Business [5], si trovano già tutte le istruzioni per attivare una campagna Instagram, sebbene ogni pagina riporti la dicitura: “Questa funzione è in fase di implementazione e al momento potrebbe non essere ancora disponibile per te.”

Abbiamo verificato che anche i nostri account Instagram collegati a pagine Facebook sul Power Editor riportano questo messaggio:

Il conto alla rovescia è cominciato e noi non vediamo l’ora di testare questo nuovo strumento per gli hotel nostri clienti: chi di voi ha intenzione di sperimentare questa nuova forma di annunci a pagamento?