- Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico - http://www.bookingblog.com -

Lastminute sulla scia di TripAdvisor

larminute recensioni utentiSul sito Lastminute.com [2] verranno implementate, entro la fine del 2008, le recensioni dei viaggiatori. Ed Kamm, Chief Operating Officer di Lastminute, puntualizza che l’agenzia di viaggio è intenzionata a differenziare le sue recensioni da quelle pubblicate in siti come TripAdvisor.
 


Gli utenti di lastminute.com saranno, ad esempio, in grado di ordinare le recensioni per categorie come “type of traveller” o “purpose of trip”. Un’altra novità è che gli utenti potranno consultare solo le recensioni scritte da viaggiatori che provengono dal loro stesso paese. "I viaggiatori hanno prospettive molto diverse a seconda del paese di provenienza: un hotel che un viaggiatore spagnolo o un francese considera da “5 stelle” potrebbe essere molto diverso da un “5 stelle” per un americano" sostiene Kamm.

Per cominciare, lastminute.com utilizzerà probabilmente recensioni di un sito già esistente. "Abbiamo bisogno di una grande quantità di contenuti da pubblicare in poco tempo; in un secondo momento cominceremo a perfezionare le recensioni in base ai nostri criteri".

Migliaia di hotel verranno inoltre aggiunti, entro la fine dell’anno, al database di lastminute.com, per coprire nuove destinazioni e mercati turistici in forte crescita come Africa del Nord, Croazia e Bulgaria.

Nel frattempo, Sabre ha completato la prima fase di sviluppo di una piattaforma comune per Travelocity e Lastminute.com; questo renderà più semplice l’applicazione coordinata, nei due portali, di nuove tecnologie e strategie di business.

Fonti:
 Travolution [3]