- Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico - http://www.bookingblog.com -

Le offerte del vostro hotel sono davvero speciali?

offerte speciali hotel marketingUno degli articoli più letti di Booking Blog è sicuramente Il ruggito della mucca viola – ci vuol coraggio per farsi notare [2]. Il tema della differenziazione è fondamentale per gli hotel del prossimo futuro. I viaggiatori on-line esigono servizi personalizzati, la sensazione di essere un “caso particolare” o almeno di appartene ad un gruppo ben definito, la sicurezza di fare la migliore scelta.

Il valore unico dell’hotel deve essere evidente. Perché proprio voi e non qualcun altro? Le offerte sono il campo in cui ogni hotel si può sbizzarrire ed inserire nella propria proposta qualcosa di veramente speciale. Può. Ma non lo fa quasi mai.


Il senso dell’offerta dovrebbe essere proprio quello di dare l’impressione “solo questo hotel mi propone questo tipo di servizio/vantaggio e nessun altro”. Extended stay, early booking sono delle leve importanti per lo yeld management dell’hotel [3], ma quasi ogni sito le propone. Insieme a queste leve di prezzo, ogni hotel dovrebbe determinare un target e confezionare qualcosa di veramente speciale.

Il prezzo è una leva che va vista sempre in relazione al valore. Per fidalizzare i clienti, al superamento di un certo numero di prenotazioni, offrire una gita in barca o in campagna invece di un semplice sconto è un’offerta di valore, e funziona molto di più di un semplice, freddo, impersonale -10%.

Non ci sono limiti, basta che sia davvero qualcosa che offrite solo voi, o almeno che dia questa impressione. Fra poco a Firenze c’è la Firenze Marathon 2007 – fra un 5% di sconto per chi partecipa alla maratona, e 2 scarpe da corsa vincono le 2 scarpe da corsa, che sembrano davvero un’attenzione personalizzata. Non offrite solo sconti. Offrite un valore ed i vostri ospiti sapranno ricompensarvi.