- Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico - http://www.bookingblog.com -

Pianificare il viaggio direttamente da Google

[2]Pianificare un viaggio può essere davvero una scocciatura per i tuoi ospiti, perché richiede molto tempo e molta attenzione.

Per non parlare della scomodità, specialmente da mobile, dove devi saltare da un’app all’altra, da un sito all’altro.

Per venire incontro ai bisogni degli utenti – e qualcuno potrebbe dire anche i suoi, di bisogni – Google ha annunciato ieri [3] di aver cambiato il modo con cui gli utenti possono cercare hotel e voli da smartphone, in un tentativo di rendere la pianificazione dei viaggi su dispositivi mobile più facile e veloce.

Google ha cambiato e raffinato i risultati di ricerca su Google Search, permettendo agli utenti di cercare direttamente camere e voli senza abbandonare mai la pagina. Gli utenti possono scorrere fra i risultati di ricerca per gli hotel, valutare le tariffe e sfogliare le foto con semplici swipe senza il bisogno di aprire altri siti e app.

Si può svolgere una ricerca per data e per tariffe sempre dalla pagine dei risultati, con l’opzione sempre presente per prenotare direttamente attraverso Google.

Stesso discorso per i voli, con l’acquisto che può essere chiuso direttamente dalla fase di ricerca, con gli stessi filtri e strumenti di comparazione degli hotel. Gli utenti possono passare dalle ricerche hotel e voli direttamente nello stesso SERP grazie a un nuovo layout a schede.

Questo sistema funziona anche per le ricerche sulla destinazione, in modo che l’utente possa determinare subito la miglior combinazione volo-hotel per i suoi bisogni. E nel caso si voglia lasciare ispirare, il tab “altre destinazioni” offre consigli su luoghi vicini e punti di interessi prossimi alla destinazione ricercata e, ovviamente, servizi aggiuntivi offerti da compagnie approvate da Google.

[4]

Google è ben conscio di come sempre più persone pianifichino e prenotino i propri viaggi da cellulare, stanchi di doversti ritagliare del tempo per effettuare queste operazioni da un computer fisso.

Allo stesso modo, stanno aumentando le persone che effettuano modifiche dell’ultimo minuto sui propri piani di viaggio e non hanno né la pazienza né la voglia di impazzire su molteplici finestre e app per avere ciò che vogliono, quando voglio e dove vogliono.

Esserci su Google, con il proprio prezzo, inizia a essere più di un semplice vezzo. Parla con il tuo partner tecnologico e chiedigli se può attivare Google Price Ads per te. Non te ne pentirai.