- Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico - http://www.bookingblog.com -

Re-open EU – La nuova App per viaggiare in sicurezza in Europa

leggi l’articolo completo... [2]L’allentamento delle limitazioni agli spostamenti in Europa è in continua evoluzione. L’ultimo comunicato dell’UE dell’ 11 Giugno, invitava tutti i paesi dell’ Unione Europea e gli stati associati di Schengen, a revocare i controlli alle frontiere interne entro il 15 Giugno e di prolungare il contenimento temporaneo dei viaggi non essenziali nell’UE, fino al 30 Giugno.

Il commissario per gli Affari interni, Ylva Johansson, aveva infatti dichiarato:

“A seguito della revoca di tutti i controlli alle frontiere interne all’interno dell’Unione, stiamo proponendo un approccio chiaro e flessibile per rimuovere le restrizioni ai viaggi verso l’UE a partire dal 1 ° Luglio.

I viaggi internazionali sono fondamentali per il turismo e gli affari e per riconnettersi con la famiglia e gli amici. Mentre dovremo tutti stare attenti, è giunto il momento di preparare in modo concreto l’eliminazione delle restrizioni con i paesi la cui situazione sanitaria è simile a quella dell’UE e per riprendere le operazioni sui visti “.

Ma come vengono interpretate le recenti direttive dalle diverse nazioni? Anche se la maggior parte di queste si sono allineate, ci sono notevoli differenze sulle misure intraprese.

 

Un’ App che chiarisce ogni dubbio

 

Non risultava quindi semplice ad oggi, rimanere aggiornati sui molteplici cambiamenti in atto, per pianificare la propria vacanza. In un momento come quello attuale, in cui i turisti hanno bisogno di rassicurazioni, era proprio necessario sviluppare un’applicazione ufficiale e omnicomprensiva, che contenesse le notifiche di maggiore interesse.

La soluzione è arrivata proprio dall’Unione Europea, che ha lanciato Re-open EU [3], un’App di facile utilizzo,  realizzata nelle 24 lingue europee. Questa applicazione, non fornisce solo informazioni sulla riapertura dei confini, ma anche notizie sui provvedimenti sanitari adottati nei singoli stati per evitare la diffusione del contagio e sui servizi disponibili riguardo l’accoglienza turistica.

Appena si effettua l’accesso è possibile selezionare la lingua di utilizzo e la destinazione della vacanza. Viene mostrata poi una mappa interattiva con quattro sezioni collegate. Un esempio?

Se si pianifica dall’estero un soggiorno in Italia, vengono fornite nella sezione Informazioni, le principali indicazioni turistiche a livello nazionale e regionale. Per ogni regione, è presente un link collegato ad un portale di promozione turistico locale.

Per quanto riguarda invece l’informativa di transito ai  confini, se si clicca sulla sezione Viaggi e si seleziona l’icona apposita, la mappa interattiva colorerà di verde i paesi che hanno riaperto le frontiere e di giallo quelli che lo hanno fatto solo parzialmente.

Vengono indicate inoltre le varie modalità di ingresso nel paese e le possibili condizioni, come ad esempio l’eventuale necessità di quarantena o di presentazione di un certificato medico o test COVID-19 negativo.

C’è poi la sezione Servizi che  informa sull’apertura di negozi, hotel , ristoranti, bar, spiagge, musei, centri benessere, luoghi di culto e offerte turistiche per circuiti a porte chiuse (ad es. tour in pullman senza soste intermedie).

L’ultima sezione, ma non in ordine di importanza, è quella dedicata alla Salute e Sicurezza.

In questo spazio è possibile capire se ci sono zone all’interno del paese in lockdown, le misure sanitarie e i protocolli di sicurezza adottati e da rispettare nel paese, come l’uso delle mascherine, il distanziamento sociale, protocolli sanitari per il turismo, applicazione di tracciamento consigliata all’interno della nazione (nel caso dell’Italia l’App Immuni [4]), e altre informazioni che aiuteranno il turista a capire come comportarsi, durante il proprio soggiorno.

 

In conclusione, Re-open EU risulta un’applicazione utile per essere costantemente aggiornati sui numerosi cambiamenti adottati da tutti i paesi dell’UE, in termini di viaggi, servizi, salute, sicurezza e per programmare le vacanze tanto desiderate, in serenità.