- Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico - http://www.bookingblog.com -

5 Lezioni di Social Media Marketing dall’Hard Rock Hotel di Las Vegas

leggi l’articolo completo... [2]Era il 2006 quando per una notte mi sono trovato a Las Vegas e ho deciso di soggiornare all’Hard Rock Hotel and Casino. Ricordo perfettamente l’enorme chitarra illuminata a giorno con i neon multicolori che sovrastava il tetto, l’immenso parcheggio e io che non riuscivo a trovare l’entrata tanto era mastodontica la struttura.

A Las Vegas tutto ciò che è standard ha in realtà dimensioni che a noi Europei sembrano straordinarie: i letti, le piscine, il casinò, la SPA. Tutto sembra un inestricabile labirinto, tanto grande da poter contenere l’intera popolazione di uno dei nostri paesi di provincia. Strutture profondamente lontane dai nostri hotel, il cui valore risiede spesso nelle dimensioni raccolte, negli spazi intimi ed ospitali, nei piccoli dettagli sorprendentemente accurati e a portata d’uomo.

Nondimeno trovo che oggi anche un albergo italiano possa apprendere qualcosa da un hotel come l’Hard Rock di Las Vegas, in particolare riguardo a come gestire il proprio Social Media Marketing.

Al tempo ricordo di aver semplicemente prenotato il mio soggiorno on the road tramite Expedia richiamato dalla popolarità della struttura. Ma che peccato non aver conosciuto la sua pagina Facebook [3] dove vengono postate foto, offerte riservate agli amici, e ogni giorno s’incontrano e commentano oltre 30.000 persone. Oppure la pagina Twitter [4], dove vengono postati i “Twitter Tuesday”, offerte speciali che si sono già guadagnati un forte seguito. Mi sarebbe sicuramente servito a farmi una migliore idea dell’hotel e magari a spuntare un prezzo migliore.

La costante attenzione prestata ai canali social da parte dell’Hard Rock, diventa protagonista della video-intervista condotta da SAS in collaborazione con il Cornell Center for Hospitality Research, a Lauren Walker (in passato marketing manager dell’hotel).

In questo brevissimo video, la Walker spiega con grande semplicità 5 punti cardine della gestione di una campagna di Social Media marketing:

  1. Trovare una voce: essere un individuo e allo stesso tempo “l’hotel”
  2. Rispondere sempre e comunque: sia per ringraziare, che per dare una risposta a un quesito, sia sui social network che sui siti di recensioni
  3. Monitorare retweet e condivisioni ma non solo: oltre a tenere sotto controllo i dati numerici è importante cercare di raffrontare il livello di interazioni sui canali social con il ranking sui siti di recensioni
  4. Ricordare l’audience: quello che vuoi dire non sempre corrisponde a quello che vogliono sentire i tuoi follower
  5. Lasciare un’impronta: se anche il ROI delle azioni di SMM risulta difficilmente calcolabile in dettaglio, l’hotel sa che grazie alla sua presenza costante e attiva, al momento della prenotazione, avrà maggiori chance di essere scelto dal viaggiatore diretto nella propria destinazione

Di seguito, la video-intervista integrale. Buona visione!


 
 
Se desideri scoprire altre strategie efficaci di Social Media Marketing, leggi anche: