- Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico - http://www.bookingblog.com -

Social Media Tour 2010: un incentivo all’utilizzo del web 2.0 per le aziende italiane

leggi l’articolo completo...31-03-2010
Siamo alla prima tappa del Social Media Tour 2010, evento gratuito guidato da Marco Montemagno ed organizzato da Augmendy (azienda di Social media Marketing) e BTO University, allo scopo di indirizzare e dare spunti alle aziende italiane su come utilizzare i social media (ad es. Facebook e Twitter) per promuovere in modo virale la propria attività, la propria immagine, i propri prodotti.

Tanti gli albergatori e gli imprenditori presenti, tanti gli ospiti di valore che hanno parlato, interagito, conversato con i partecipanti per fugare ogni dubbio sul fatto che i social media siano uno straordinario strumento di “engagement” e di visibilità per ogni realtà aziendale turistica e non.

Sebbene l’evento non si proponesse di esaurire l’argomento dei social media nella sua interezza, di per se molto ampio, sono state decisamente tre ore di piacevole scambio di proposte e di idee, un modo utile e concreto per stuzzicare la mente e la curiosità e per mettere in contatto professionisti ed esperti del settore con gli operatori della nostra realtà locale toscana.

Insieme a Montemagno e a David Ghirardello di Augmendy, si sono avvicendati sul palco Mirko Lalli del Sistema Fondazione Toscana, Paolo Barberis, fondatore di Dada, Ivan Marino di Netlog, Luca Miccoli di TamTamy e Giancarlo Carniani, coordinatore del BTO.

Di seguito i video di alcuni momenti dell’evento: nel primo video Marco Montemagno e Luca Miccoli spiegano come per ogni tipo di azienda, anche la più piccola, sia possibile ideare una buona strategia di Social Media Marketing sui canali giusti; nel secondo, Carniani spiega alcuni passi della progettazione e promozione del BTO e il successo raggiunto da alcune piccole realtà turistiche attraverso l’uso di semplici video amatoriali divenuti imprevedibilmente virali.


Video 1: Marco Montemagno e Luca Miccoli


Video 2: Marco Montemagno e Giancarlo Carniani