Check-in time: come evitare di deludere gli ospiti al primo incontro

Durante il mio viaggio di nozze ho passato 3 giorni a Dubai, in uno degli hotel più belli della città. Una sera sono rimasta a dormire nel deserto e quando sono tornata in hotel – lo stesso del giorno prima – mi è stata assegnata una camera diversa e ho aspettato 4 ore prima di potermi accomodare.

Perché trattare così una coppia in viaggio di nozze venuta da lontano? Perché un hotel da 200 camere non aveva una stanza già pronta per noi, magari la stessa del giorno precedente? La prima impressione, quella buona, è stata spazzata via dalla delusione del giorno dopo.

leggi l’articolo completo…