Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
lunedì 26 settembre 2016

TripAdvisor rende più visibili le foto degli utenti: danno o vantaggio per l’hotel?

leggi l’articolo completo...Una foto vale più di mille parole. Lo dice il proverbio e lo dice anche un recente sondaggio, secondo il quale il 76% dei consumatori online ritiene le immagini il fattore di maggiore influenza nel processo di prenotazione.

Camere piene di fiori e modelle a bordo piscina giocano a nostro favore quando si tratta di attirare il cliente, ma corrispondono a quanto troverà una volta arrivato a destinazione? Oggi come oggi, sembra che il nuovo trend nella ricerca degli hotel online sia giocare a “Trova le differenze” tra le vostre foto ufficiali e quelle degli sopiti. Mi riferisco ovviamente a TripAdvisor, che ha promosso le foto degli utenti a una posizione molto più visibile nella pagina dell’hotel.

leggi l’articolo completo…

Foto dell’hotel: tutti gli errori da evitare

leggi l’articolo completo...Per il cliente che si appresta a soggiornare per la prima volta in una struttura, non c’è niente di peggio che sentirsi ingannato “a prima vista”. Da quel momento il suo atteggiamento sarà critico verso ogni servizio e, a meno di non fare miracoli in corso d’opera, c’è da scommettere che non rimarrà soddisfatto del soggiorno.

Come è possibile che ciò accada? Semplice, mostrando un’immagine dell’hotel che non corrisponda a quella reale. Nello specifico, parliamo del materiale fotografico del sito. Troppo spesso capita di trovarsi di fronte ad inverosimili gallery fatte di luoghi paradisiaci, spiagge da mille e una notte e mari dei Caraibi in Riviera Adriatica che altro non sono che il frutto di acrobazie grafiche e abusi di Photoshop. Con il risultato di deludere e indispettire i clienti che vedono disattese le proprie aspettative prima ancora di mettere piede dentro la struttura.

leggi l’articolo completo…