Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
Saturday 26 May 2018

Tecniche di sopravvivenza per hotel in bassa stagione

Tecniche di sopravvivenza per hotel in bassa stagioneLe fluttuazioni di mercato sono una realtà con cui ogni business deve fare i conti: un flusso costante di entrate – e di clienti – è praticamente impossibile.

Tradotto nel settore dell’hospitality, si parla di bassa stagione, contrapposta al buon andamento degli affari in alta stagione. O almeno così dovrebbe essere.

Sicuramente, questo lasso di tempo dipende dalla stagionalità della struttura e da alcune sue caratteristiche: posizione, target, unique selling proposition, servizi collaterali al core business e altre ancora.
leggi l’articolo completo…

Nuove norme Pacchetti Turistici: scattano le polemiche per le ambiguità

leggi l’articolo completo...Maggiore tutela per chi acquista pacchetti turistici”, titola un post della Commissione Europea datato 10 luglio 2013. E già la nuova bozza delle norme europee destinata a regolare i pacchetti turistici scatena le polemiche, perché ancora molti sono i nodi da sciogliere.

È vero, prima di tutto c’è da tutelare il cliente, ma le nuove leggi lascerebbero adito a molti dubbi e troppi punti ambigui sulla loro applicabilità e sui diritti dei fornitori.

leggi l’articolo completo…

Idee virali: “Pacchetto Divorzio” a soli 2.500 €

leggi l’articolo completo...Si entra sposati e si esce divorziati: da alcuni giorni non si fa che parlare dell’”Heartbreak Hotel”, che permette con 2.500 € di prenotare due camere singole e un equipe di avvocati e psicologi che sbrigheranno tutte le pratiche necessarie per il divorzio in un weekend. Oltre a evitare le lunghe trafile burocratiche, è anche un modo per superare senza drammi il difficile momento della separazione in totale relax e tranquillità, con tutto il supporto necessario.

A differenza di quello che molti potrebbero pensare, l’Heartbreak Hotel non è un albergo: si tratta invece di un’agenzia olandese che si è inventata una speciale convenzione con strutture di lusso per offrire ai suoi clienti un servizio alternativo di divorzio. Ma questo non è importante: quello che in effetti colpisce e dovrebbe insegnare molto anche al settore alberghiero, è piuttosto la “viralità” di questa idea.

leggi l’articolo completo…

Offerte irresistibili: quello che distingue l’hotel

leggi l’articolo completo...La classica, perfetta proposta di matrimonio? Una dozzina di rose rosse, un camino acceso, la musica romantica che suona in sottofondo, champagne e cioccolatini, e per concludere una lussuosa suite al piano di sopra con il letto cosparso di petali di fiori… e persino una tessera telefonica gratuita per telefonare e inviare messaggi a tutti i tuoi parenti ed amici non appena lei avrà detto sì!

leggi l’articolo completo…