Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
domenica 25 settembre 2016

Recensioni hotel: non sottovalutate il potere della solidarietà!

Senza categoria

leggi l’articolo completo...Il mondo non ruota intorno al vostro hotel e le recensioni non sono il frutto di attentati psicopatici alla vostra reputazione ad opera di viaggiatori frustrati che vogliono solo rifarsela su di voi.

Le recensioni sono prima di tutto la più alta dimostrazione di solidarietà digitale.

leggi l’articolo completo…

Investimenti per l’hotel: come sfruttare le recensioni per fare quelli giusti

leggi l’articolo completo...La scorsa settimana ho visitato un cliente per progettare insieme la realizzazione del nuovo sito internet dell’hotel. Durante il colloquio è emerso che l’alta qualità del servizio offerto non era percepita adeguatamente dai clienti, visto anche il posizionamento poco soddisfacente sui siti di review.

Il proprietario però mi ha detto di aver analizzato con lo staff le recensioni: insieme hanno deciso di cambiare la colazione e di fornire più prodotti freschi, nota dolente di molti commenti. Questo è l’approccio giusto per fare miglioramenti: non importa guardare lontano, basta leggere quello che dicono gli ospiti per capire dove conviene investire.

leggi l’articolo completo…

Brand Reputation: tutti i siti e i portali dove rispondere alle recensioni dell’hotel

leggi l’articolo completo...Rispondere alle recensioni dovrebbe essere da tempo una regola imprescindibile del brand reputation management. Il 78% degli utenti di TripAdvisor pensa che l’hotel che risponde online dimostri una maggior attenzione agli ospiti e il 57% dice che preferisce prenotare un hotel che risponde ai commenti.

Se prendete seriamente la gestione delle recensioni online, ricordate TripAdvisor è solo la punta dell’iceberg e che le decisioni d’acquisto dei viaggiatori si fondano su una miriade di alti siti e portali dove è possibile gestire le recensioni. Eccovi la lista completa: non vi resta che rimboccarvi le maniche…

leggi l’articolo completo…

Recensioni che vai, proteste che trovi: anche Yelp finisce in tribunale

leggi l’articolo completo...Pare proprio che il mondo delle recensioni online non trovi mai pace e che TripAdvisor non sia il solo sito a doversela vedere con migliaia di albergatori imbestialiti in tutto il mondo.

Di recente è stato Yelp, noto sito di reviews statunitense, che ha destato l’ira funesta non solo dei proprietari delle attività recensite, ma anche degli utenti, per una “cattiva gestione” delle recensioni e per altre presunte pratiche scorrette.

leggi l’articolo completo…

Esce Turismo e Reput’azione: il primo libro su brand reputation e recensioni

leggi l’articolo completo...In un mercato turistico in cui la reputazione online, le recensioni e il passaparola sono diventati la chiave di volta nelle scelte di viaggio delle persone a livello globale, l’hotel non può e non deve ignorare l’universo delle reviews, ma abbracciarlo, capirlo e sfruttarlo in un’ottica di vera crescita.

Per questo esce “Turismo e Reput’azione – Online reputation management per imprese ricettive, ristoranti e destinazioni turistiche”, il nuovo libro scritto da Roberta Milano e Francesco Tapinassi con i contributi degli esperti Nicola Zoppi, Robi Veltroni, Massimiliano Gini, Carlo Vischi, Suzi Jenkins e, come vi avevamo già annunciato, Sergio Farinelli, fondatore e autore di Booking Blog e QNT Hospitality.

leggi l’articolo completo…

Recensioni-ritorsioni: come segnalarle a TripAdvisor

leggi l’articolo completo...Solo pochi giorni fa tentavo invano di mettermi in contatto con qualcuno di TripAdvisor per aiutare un cliente in difficoltà che non riusciva a rivendicare la propria pagina, e oggi vengo a sapere che lo stesso TripAdvisor ha istituito un apposito servizio per segnalare le recensioni ritorsioni.

Sono rimasta molto sorpresa, perché questo può significare solo una cosa: che il fenomeno fosse in netto aumento, lo avevamo già segnalato l’anno scorso, ma se persino TripAdvisor si è mosso in modo così plateale, è chiaro che deve aver raggiunto dimensioni ragguardevoli.

leggi l’articolo completo…

Recensioni online: crescono soprattutto quelle di hotel e ristoranti [INEDITO]

leggi l’articolo completo...Le recensioni online crescono a vista d’occhio – e il trend non accenna a fermarsi. Lo sostiene Nomao, piattaforma sociale e allo stesso tempo motore di ricerca di attività , specializzato in reti social, geolocalizzazione e loro applicazione nel settore tablet e mobile a livello internazionale.

Secondo lo studio inedito di Nomao rilasciato in esclusiva a Booking Blog, i commenti sulle attività locali, come ristoranti, hotel e negozi, sono moltiplicati di otto volte negli ultimi 4 anni e sembrano destinati ad aumentare. Un trend chiaro, che pone di fronte l’albergatore alla necessità di istituire in modo sempre più preciso e puntuale un piano di monitoraggio e gestione della brand reputation.

leggi l’articolo completo…

TripAdvisor continua a far parlare: recensioni vere, false e ritorsioni

leggi l’articolo completo...Diceva che il suo hotel era un quattro stelle, ma non era vero. A smascherarlo le pessime recensioni scritte dagli ospiti su TripAdvisor.

Del Four Seasons, l’omonimo hotel di Aberystwyth (Galles), aveva solo il nome: i clienti lo dipingevano come “una collezione di camere sporche e bagni sporchi con docce rotte”, un “capannone” dai letti scomodi e con un bagno da “prendere in considerazione per morire, non per lavarsi.”

leggi l’articolo completo…

L’Arte di Saper Rispondere alle Recensioni: 11 regole d’oro per l’hotel

leggi l’articolo completo...Chi ci legge da tempo, saprà quanto teniamo alla causa della “Buona Brand Reputation”, uno dei cui punti cardine è proprio l’arte del saper rispondere alle recensioni online, sia su TripAdvisor, le OTA e gli altri siti di recensioni, che sui Social Network.

Oggi, rispetto a qualche anno fa, sono sempre di più gli albergatori che scelgono la strada della gestione delle reviews piuttosto che quella dell’indifferenza. Eppure sono ancora tanti coloro che puntualmente ci chiedono consigli su quale sia la migliore strategia per gestire la brand reputation, terrorizzati da commettere errori che ne danneggerebbero ancor di più l’immagine pubblica. Per questo abbiamo realizzato una summa delle migliori pratiche per rispondere alle vostre recensioni online.

leggi l’articolo completo…

Brand Reputation: 4 Buoni Motivi per non perdere le staffe di fronte a una critica degli ospiti

leggi l’articolo completo...Qualche giorno fa, aggiornando la nostra pagina Facebook con l’annuncio del lancio della newsletter settimanale, mi sono trovata di fronte un commento poco carino da parte di uno dei nostri “fan” su Facebook. Difficile decidere se e come rispondere.

Sapete benissimo cosa intendo: chissà quante volte vi sarà capitato di ricevere qualche critica più o meno giustificata rivolta al vostro hotel, su Facebook o su un altro social network. Oggi vi spiego perché, qualunque cosa vi dicano, vale la pena non perdere mai le staffe.

leggi l’articolo completo…

Recensioni: vale la pena essere totalmente trasparenti?

leggi l’articolo completo...Qualche giorno fa il New York Times ha pubblicato la notizia di un singolare rimborso offerto da Amazon a tutti coloro che avevano acquistato un certo prodotto, chiedendo in cambio di postare una recensione sul proprio sito. Si è parlato tanto di “truffa” quanto di semplice “incentivo” da parte dell’azienda per garantire una qualità eccellente dei propri prodotti e servizi, fatto sta che questa iniziativa è stata sospesa e le numerose recensioni sono state rimosse dal sito.

Sempre nello stesso articolo è emerso che il ricercatore e professore americano Bing Liu è già all’opera per cercare un algoritmo che smascheri questi meccanismi mendaci. Ma basterà davvero un modello matematico a fermare la corsa alle recensioni false e diffamatorie?

leggi l’articolo completo…

Guida alla Gestione Responsabile delle Recensioni online [free e-book]

leggi l’articolo completo...Visto che anche quest’anno le Recensioni sono state tra le protagoniste del Turismo online, quale regalo migliore per questo Natale di un e-book gratuito per imparare a gestire, monitorare e incentivare le recensioni e la vostra brand reputation?

Booking Blog ha redatto per voi un esclusivo prontuario con esempi pratici per apprendere come rispondere al meglio ai commenti dei vostri ospiti, perché da questo dipendono sia la vostra reputazione che le vostre revenues!

leggi l’articolo completo…

Reviews drive Revenues: come unire strategia tariffaria e recensioni per aumentare i guadagni

leggi l’articolo completo...Reputazione e Revenue, due parole che quest’anno vanno a braccetto, continuano a rincorrersi, a sovrapporsi, a combinarsi per divenire un tutt’uno, ricordandoci che i guadagni di un hotel dipendono sì dalle prenotazioni, ma che le prenotazioni a loro volta dipendono dalla reputazione.

E così improvvisamente siti come TripAdvisor e co. diventano bussola per la vostra attività e potenzialmente una delle vostre prime fonti di crescita. Inutile opporsi con polemiche e critiche: l’hanno deciso i vostri clienti, e non si torna indietro.

leggi l’articolo completo…

Come migliorare le storie che i viaggiatori raccontano su di voi: dallo storytelling alla content curation

leggi l’articolo completo...Certe volte, disse Arkady, mentre porto i ‘miei vecchi’ in giro per il deserto, capita che si arrivi a una catena di dune e che d’improvviso tutti si mettano a cantare. ‘Che cosa state cantando?’, domando, e loro rispondono: ‘Un canto che fa venir fuori il paese, capo’. Lo fa venir fuori più in fretta”.

Bruce Chatwin

Tra i panel del BTO2011, ci ha colpito in maniera particolare l’intervento ‘dalla Storytelling alla Curation’ di Gallizio editore, che vi proponiamo qui in maniera più approfondita. Tutti noi abbiamo esperienza diretta di come un racconto che ci incanta ci leghi al mondo emotivo che attraverso quel racconto passa. Ogni viaggio parte da una storia. Letta, raccontata, immaginata. Ascoltiamo le storie di chi già ha visitato un luogo, per decidere di partire. Lo perlustriamo nella mente per capire se lo spazio è arioso abbastanza da contenere la storia che in quel luogo vorremmo vivere.

leggi l’articolo completo…