Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
mercoledì 28 settembre 2016

TripAdvisor: 4 utenti su 5 apprezzano gli hotel che rispondono alle recensioni

leggi l’articolo completo...Per conoscere come e perché i viaggiatori hanno utilizzato TripAdvisor nel 2015, il sito di recensioni ha commissionato un nuovo studio a PhoCusWright.

I risultati confermano ancora una volta l’alto valore che i viaggiatori attribuiscono alle recensioni online, ma mettono in evidenza anche altri aspetti della pianificazione di viaggio. Ad esempio il fatto che la maggioranza degli utenti apprezza molto la risposta degli hotel alle recensioni.

leggi l’articolo completo…

Reputazione: 8 tipologie di ospiti da cui non vorreste mai ricevere una recensione

leggi l’articolo completo...Rispondere o non rispondere? Questo è il dilemma! Ci sono volte in cui, di fronte a una pessima recensione del vostro hotel, avreste la tentazione di rispondere per le rime. Altre volte in cui capite che il silenzio è la scelta migliore.

Gli utenti preferiscono gli hotel che replicano alle reviews online, perché dimostrano carattere e attenzione ai clienti, ma affrontare certi ospiti non è facile. Come identificare chi ci troviamo di fronte e come mettere in atto la giusta strategia?

leggi l’articolo completo…

Recensioni: quando le risposte dell’hotel diventano offensive

leggi l’articolo completo...Di solito sono i commenti degli ospiti a farvi infuriare perché maleducati, offensivi o arroganti. Ma cosa succede se ad essere offensivo e scurrile è il manager dell’hotel che risponde alle recensioni online?

Il manager di un hotel scozzese ha dato prova delle sue pessime doti di mediatore e albergatore pubblicamente su TripAdvisor. Un buon motivo per leggere attentamente le sue risposte ed evitare di cadere nello stesso errore.

leggi l’articolo completo…

Brand Reputation: tutti i siti e i portali dove rispondere alle recensioni dell’hotel

leggi l’articolo completo...Rispondere alle recensioni dovrebbe essere da tempo una regola imprescindibile del brand reputation management. Il 78% degli utenti di TripAdvisor pensa che l’hotel che risponde online dimostri una maggior attenzione agli ospiti e il 57% dice che preferisce prenotare un hotel che risponde ai commenti.

Se prendete seriamente la gestione delle recensioni online, ricordate TripAdvisor è solo la punta dell’iceberg e che le decisioni d’acquisto dei viaggiatori si fondano su una miriade di alti siti e portali dove è possibile gestire le recensioni. Eccovi la lista completa: non vi resta che rimboccarvi le maniche…

leggi l’articolo completo…

Brand Reputation: 4 Buoni Motivi per non perdere le staffe di fronte a una critica degli ospiti

leggi l’articolo completo...Qualche giorno fa, aggiornando la nostra pagina Facebook con l’annuncio del lancio della newsletter settimanale, mi sono trovata di fronte un commento poco carino da parte di uno dei nostri “fan” su Facebook. Difficile decidere se e come rispondere.

Sapete benissimo cosa intendo: chissà quante volte vi sarà capitato di ricevere qualche critica più o meno giustificata rivolta al vostro hotel, su Facebook o su un altro social network. Oggi vi spiego perché, qualunque cosa vi dicano, vale la pena non perdere mai le staffe.

leggi l’articolo completo…

I 4 quesiti da porsi per imparare a gestire al meglio le recensioni negative

leggi l’articolo completo...Sempre più spesso si manifesta per l’albergatore la necessità di rispondere alle recensioni negative pubblicate dai clienti sui siti di reviews come TripAdvisor: chiunque gestisca un hotel oggi si rende conto che è necessario intervenire tempestivamente per costruire una buona brand reputation della struttura.

Sebbene vi sia questa consapevolezza però, molti albergatori decidono deliberatamente di non rispondere, amplificando il danno derivante dalla cattiva recensione. Questo soprattutto per mancanza di tempo, per difficoltà nell’esprimersi, ma soprattutto per i dubbi sul possibile intervento.

leggi l’articolo completo…