Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
domenica 25 settembre 2016

Revenue Management Olistico: perché oggi non si parla più solo di tariffe

leggi l’articolo completo...
Già qualche anno fa ci chiedevamo dove fossero finiti i “Qualified Revenue Managers”, i revenue manager qualificati. Quali qualità deve avere un revenue manager? E quali competenze?

Oggi, a distanza di due anni, il revenue manager è diventato una delle figure più ricercate dagli hotel e una delle professioni più ambite da chi si occupa di turismo. Ma oggi come due anni fa, ancora credo che purtroppo manchi una formazione di qualità e, soprattutto, manchi la consapevolezza che il revenue management non può e non deve occuparsi solo di tariffe.

leggi l’articolo completo…

Rieducare i clienti alla tariffa giusta: una nuova sfida per i Revenue Manager

leggi l’articolo completo...Una delle maggiori sfide che i Revenue Manager si troveranno ad affrontare nei prossimi anni è riuscire ad attribuire di nuovo alle camere il loro valore reale, recuperando punti nell’occupazione e nel RevPAR dell’hotel e allo stesso tempo ri-educando i clienti a non andare costantemente a caccia di sconti, offerte speciali e last minute stracciati. Se pur in un contesto altamente competitivo su cui ancora permane l’ombra della crisi e in cui sconti e tagli tariffari sono ormai all’ordine del giorno, è importante adottare strategie di pricing che facciano nuovamente comprendere agli ospiti qual è il giusto valore del soggiorno.

leggi l’articolo completo…

Dove sono i “Qualified Revenue Manager”?

leggi l’articolo completo...Ricordate il Panel “Revenue 3.0” dell’ultima edizione di BTO – Buy Tourism Online che si è appena conclusa?

La discussione guidata da Patrick Landman di Xotels con la partecipazione di tanti esperti del settore quali Rex Demanser (Kempinski), Brendan May (Ideas), Shawn Jereb (Orient Express), Shayne Paddock (Zdirect) e Alberto Ravenna (Teamwork), è stata a mio parere una delle più stimolanti della due giorni dedicata al turismo on-line.

leggi l’articolo completo…

Revenue Management: non solo tariffe

leggi l’articolo completo...Credete davvero che occuparsi di Revenue Management significhi soltanto occuparsi del pricing, delle offerte speciali, della distribuzione sui canali e in generale di quello che concerne puramente le “tariffe”?

Se è vero che oggi non è l’albergatore a decidere il prezzo delle camere, ma a farlo sono i passati e futuri clienti, l’attuale mercato e i trend emergenti , allora non esiste definizione più limitativa sul Revenue Manager.

leggi l’articolo completo…

Revenue management: come trovare la tariffa “individuale” perfetta?

leggi l’articolo completo...Warren T. Jahn, esperto di revenue management per HSMAI, ci pone in un recente articolo la fatidica domanda che ogni buon Revenue Manager dovrebbe porsi ogni giorno: “Come posso trovare la tariffa “transient” (tariffa “individuale”)perfetta?”.

Ma che cos’è la “tariffa individuale perfetta”? Jahn la definisce “il punto in cui il prezzo e l’occupazione si incontrano per massimizzare le revenue”. Non sempre è facile trovare la tariffa giusta per il cliente di oggi e spesso quella di oggi non è la tariffa giusta per domani.

leggi l’articolo completo…

Revenue Management: comprendere, anticipare e influenzare l’acquisto

leggi l’articolo completo...Alcunio giorni fa abbiamo avuto il piacere di leggere un articolo dal titolo “Revpar Guru Highlights the importance of Revenue Management Principles”,in cui J.F. Mourier rilegge la figura del Revenue Manager e dei suoi compiti in un’ottica del tutto moderna ed innovativa.

Per questo abbiamo chiesto a Riccardo Cocco, professionista del settore e membro attivo della nostra community, molto in linea con le idee di Mourier, di commentare l’articolo ed illustrarci le sue riflessioni sul Revenue Manager e le sue competenze nel prossimo futuro.

leggi l’articolo completo…

Come gestire il Pricing dell’hotel con un metodo pratico #1

leggi l’articolo completo...Sulla base di quali discriminanti dobbiamo basare il pricing dell’hotel? Dobbiamo tendere ad aumentare il volume delle vendite o piuttosto a scremare i clienti per ottenere un aumento della tariffa media? Come valutare in modo oggettivo le nostre tariffe rispetto a quelle dei competitor, a seconda delle differenze dei servizi, la brand reputation e le recensioni?

Ha provato a darci una risposta Riccardo Cocco, revenue manager e consulente alberghiero, uno dei membri più attivi della community di Booking Blog, che propone nel seguente articolo un metodo pratico per stabilire il giusto pricing ed eventualmente verificare se la strategia di utilizzata è da correggere.
 

leggi l’articolo completo…

Come gestire il Pricing dell’hotel con un metodo pratico #2

leggi l’articolo completo...Nel precedente articolo abbiamo visto come creare un sistema di assessment per capire quale sia il miglior pricing per l’hotel nel suo mercato di riferimento, in base alle caratteristiche dei competitor, dalla loro brand reputation on-line, lo stato dell’edificio, il numero delle camere, i servizio offerti, ecc. Di seguito, un esempio pratico di impiego della strategia:
 

leggi l’articolo completo…

Cornell Hospitality Report: chi mantiene tariffe alte ottiene un più alto RevPAR

leggi l’articolo completo...Dall’ultimo, approfondito studio della Cornell University dal titolo “Strategic Pricing In European Hotels: 2006-2009”, emergono numerosi spunti di valore e soprattutto un messaggio centrale rilevante: la diminuzione aggressiva delle tariffe non genera un aumento consistente del RevPAR.

La Cornell, in collaborazione con la Smith Travel Research (STR), ha monitorato mensilmente oltre 8.000 hotel di diverse dimensioni (dalle 150 alle oltre 300 camere) distribuiti in tutta Europa. Si tratta infatti di uno dei pochi studi esistenti che hanno esaminato il pricing competitivo nell’industria dell’ospitalità in modo esauriente, prendendo in considerazione un’ampia gamma di Paesi e segmenti tariffari.

leggi l’articolo completo…

10 Modi per fare Revenue vincente nel 2010

leggi l’articolo completo...Come migliorare le performance dell’hotel per questo 2010? Quali tattiche di Revenue Management mettere in campo per avere i migliori risultati possibili in un clima che non può certamente dirsi ottimale? Se il 2009 è stato definito l’anno della “sopravvivenza”, un anno difficile ma ricco di sfide da affrontare, il 2010 sarà l’anno della “ripresa”, ricco di nuove opportunità da saper cogliere.

La Hsmai (Hospitality Sales & Marketing Association International) ha indicato 10 opportunità Revenue da cogliere al volo nel 2010, mettendo soprattutto in evidenza l’importanza di assumere oggi più che mai un atteggiamento proattivo e competitivo: “I professionisti del settore avranno l’opportunità di farsi notare nel 2010, dando valore aggiunto alle proprie aziende proprio nel momento in cui il settore economico sta recuperando quota”:

leggi l’articolo completo…

Revenue Management: anche gli ospiti vogliono sapere come funziona

leggi l’articolo completo...Parliamo spesso di revenue e delle tecniche di gestione pricing. Ma come reagiscono i clienti all’alternarsi di prezzi apparentemente senza spiegazione? È chiaro la gestione del pricing, dipendente da molte variabili come l’occupazione, lo storico, la domanda nei vari giorni della settimana, potrebbe risultare scorretta agli occhi clienti.

leggi l’articolo completo…

OK la tariffa è giusta!

leggi l’articolo completo...Spesso ci troviamo a disquisire sulle modalità e sulla efficacia del Revenue Management, lo strumento che dovrebbe aiutarci a scegliere la tariffa giusta da dare ad una camera in un determinato giorno e per un determinato tipo di cliente. A prescindere dai pareri spesso discordanti sappiamo che il calcolo del prezzo non è un processo semplice, poiché vi concorrono tantissimi fattori noti come la distanza dalla data, l’occupazione, i prezzi della concorrenza, lo storico, ecc. e tantissime variabili non prevedibili come le condizioni atmosferiche, la congiuntura economica, il cambio della valuta per gli stranieri, ecc.

Oggi però, con l’avvento e la consacrazione dei Social Network, si sono profilati nuovi parametri di scelta da tenere in conto per stabilire la tanto agognata “tariffa giusta”.

leggi l’articolo completo…

Il valore del Revenue Management? La parola all’esperto – Intervista a Franco Grasso

leggi l’articolo completo...All’ultimo Corso di Revenue Management Alberghiero & Travel 2.0 di Venezia-Mestre, siamo riusciti a rubare alcuni minuti a Franco Grasso per una piccola intervista.

Dal momento che più volte, discutendo di Revenue, alcuni di voi hanno espresso il desiderio di chiedere dei pareri a Grasso, abbiamo pensato di farlo noi per voi, ponendo alcuni quesiti su cui spesso i toni si accendono e le opinioni sono contrastanti.

leggi l’articolo completo…

Forecasting scientifico: la Cornell University rilascia un software gratuito

leggi l’articolo completo...Da pochi giorni la Cornell University – School of Hotel Administration, una delle più prestigiose scuole per albergatori a livello internazionale, sul suo sito ufficiale mette a disposizione gratuitamente per gli hotel il Revenue Management Forecasting Aggregation Analysis Tool.

Lo strumento per il forecasting, sottoforma di foglio excel, è stato sviluppato da Gary Thomson, un professore della Cornell Unversity e permette, inserendo una serie di dati legati allo storico dell’hotel, di prevedere il numero di arrivi che deve aspettarsi l’albergo, sulla base dei quali stabilirà le tariffe.

leggi l’articolo completo…