Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
venerdì 30 settembre 2016

Content Marketing per Hotel: come attirare i clienti nelle prime fasi dell’acquisto

leggi l’articolo completo...Avete mai pensato di provare ad intercettare i clienti dell’hotel prima che si mettano a cercare la loro vacanza? Prima della comparazione dei prezzi? Prima ancora che venga loro l’idea di partire? Esserci nelle prime fasi del “journey funnel” può essere difficile, ma può portarvi grandi ritorni in termini di visibilità.

Come farlo? Bisogna essere nei posti giusti con i contenuti giusti. Lo spiega bene Rand Fishkin di Moz in uno dei suoi video-tutorial che, guarda caso, porta ad esempio proprio il settore travel.

leggi l’articolo completo…

SEO etica: perché il futuro sarà dominato da una SEO intelligente

leggi l’articolo completo...Dicono che la SEO è morta, che non serve più: questa la voce che ha circolato per un po’ in Rete – come orami accade periodicamente ogni volta che Matt Cuts parla di SEO e contenuti. Io non credo che sia morta, credo solo che si stia lentamente trasformando, da quello che molti considerano un insieme di pratiche ed escamotage scaltri per scalare le classifiche a dispetto della pertinenza col contenuto promosso, in qualcos’altro.

Credo che il valore della comunicazione stia crescendo in parallelo al SEO e che SEO e copywriting stiano lentamente diventando due entità inscindibili (se già non lo sono), perché non c’è SEO ben fatto se non fondato su una comunicazione ricca e rilevante, e non c’è Copy che abbia valore se non articolato sulla scelta ragionata di tematiche e parole chiave che aderiscano come un guanto all’attività, o in questo caso, alla struttura in questione.

leggi l’articolo completo…

SEO check-list: i punti indispensabili per ottimizzare il sito dell’hotel [VIDEO-TUTORIAL]

leggi l’articolo completo...Una volta realizzato il nuovo sito dell’hotel, non badare all’aspetto SEO – almeno quello base – sarebbe un errore imperdonabile. In un settore tanto competitivo come quello del turismo non essere presente sui motori di ricerca equivale a non esistere.

In un Video-Tutorial realizzato da SEOmoz, che ho trovato utilissimo e molto chiaro, Rand Fishkin propone di controllare lo stato di ottimizzazione del sito con una vera e propria “mini check-list”.  Vi consiglio di visionarla e spuntarla con il vostro Partner Web, per capire se davvero il vostro sito sia curato al meglio dal punto di vista dell’ottimizzazione.

leggi l’articolo completo…

SEO 2011: visite “up” – ottimizzazione mobile “down”

leggi l’articolo completo...Gennaio è sempre il mese delle grandi previsioni: in questi giorni le nostre caselle di posta elettronica sono letteralmente bombardate da articoli e ricerche di più o meno credibili esperti di web marketing, SEO, SEM e social media specialist, che fanno a gara nel mettere in mostra le proprie ipotesi per il 2011, ipotesi che immancabilmente sembrano simili a quelle dell’anno passato o persino scontate, visti i trend dell’anno appena trascorso.

Spesso non vale la pena leggere tutti questi pronostici, almeno che non si tratti di personaggi o siti di riferimento del settore.

leggi l’articolo completo…

SEO news: Facebook, Twitter e il posizionamento

leggi l’articolo completo...Qualche settimana fa abbiamo discusso se Social Media Marketing e SEO potessero in qualche modo essere attività in concorrenza per generare traffico al sito, oggi invece il web s’infiamma sulla nuova – ma già da tempo avanzata – ipotesi che i Social network abbiano un peso nelle SERP.

Che i motori di ricerca stessero ridefinendo la propria immagine e il proprio modus operandi in direzione “social” già lo avevamo intuito, a partire dall’indicizzazione dei tweet di Twitter nelle due nuove modalità di ricerca dei due colossi del settore, la Bing Social Search e la Realtime Search di Google.

leggi l’articolo completo…

SEO Study: ecco la verità sui fattori che determinano “davvero” il posizionamento

leggi l’articolo completo...Navigando in rete abbiamo scovato un’interessante intervista a Rand Fishkin di SEOmoz, in cui vengono divulgati i risultati di un importante studio rivolto all’analisi dei fattori SEO più rilevanti per il posizionamento.

In una prima parte dello studio, è stato chiesto ad un ampio campione di esperti SEO a livello internazionale, di identificare i fattori più importanti per il posizionamento sui motori di ricerca. In un secondo momento, si è testato quanto i fattori SEO indicati dagli esperti influissero in effetti sui risultati di ricerca di una selezione di keyword.

leggi l’articolo completo…