Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
Monday 19 April 2021

Booking.com: 7 italiani su 10 pronti a viaggiare nel 2021

leggi l’articolo completo...

Sembrano (finalmente) spirare venti di ottimismo tra i traveller dei quattro angoli del globo, costretti troppo a lungo ad un’astensione forzata dagli spostamenti.

Almeno questo traspare dall’ultima ricerca di Booking.com, condotta su oltre 28.000 viaggiatori in 28 Paesi del mondo.

leggi l’articolo completo…

Viaggi 2021: parola d’ordine Spontaneità

leggi l’articolo completo...

Nell’anno nero del Covid, i viaggi sono stati ridotti (all’osso) ad esigenze di pura necessità, con restrizioni sempre più rigide.

Il turismo leisure è stato praticamente annullato, relegato in una dimensione lontana e inattuabile, se non a livello strettamente locale.

leggi l’articolo completo…

Sì viaggiare…come lo faremo nel 2021?

leggi l’articolo completo...

Dopo l’anno nero del Covid-19, il 2021 si prospetta quello della ripresa dei viaggi internazionali, inizialmente graduale e a macchia di leopardo.

Del resto, dopo interminabili mesi costretti tra quattro mura, chi non vorrebbe prendere il volo appena sarà di nuovo possibile e sicuro?

leggi l’articolo completo…

Viaggi di lusso 2021: ripresa guidata dai Millennials

leggi l’articolo completo...

Dopo un 2020 quasi interamente blindato sul versante travel, gli operatori del turismo si interrogano sulle previsioni per il nuovo anno, auspicando un recovery più rapido possibile.

leggi l’articolo completo…