Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
giovedì 29 settembre 2016

TripAdvisor: scomparse le visite del Profilo Aziendale su Analytics. Ecco come tornare a vederle!

leggi l’articolo completo...Avete attivato la Business Listing (alias Profilo Aziendale) di TripAdvisor e adesso avete visto le visite dal link al vostro sito svanire magicamente?

Niente paura: TripAdvisor ha solo cambiato un parametro e Google Analytics non è più in grado di distinguere le visite e le prenotazioni che arrivano. Noi vi spieghiamo in dettaglio come tornare a vederle.

leggi l’articolo completo…

Allarme TripAdvisor: perché il Profilo Aziendale non funziona più così bene?

leggi l’articolo completo...Il link del Profilo Aziendale su TripAdvisor ha sempre portato traffico di qualità e prenotazioni al sito ufficiale. Ma le cose stanno cambiando.

Da quando TripAdvisor ha deciso di puntare tutto sul pay per click TripConnect e, soprattutto, sull’Instant Booking a commissione, il link diretto al sito ha perso visibilità e valore. Che cosa sta cambiando dal punto di vista degli albergatori?

leggi l’articolo completo…

TripAdvisor Business Listing: vale la pena spendere 10.000 euro l’anno?

Senza categoria

leggi l’articolo completo...Nel 2010, quando TripAdvisor lanciò il suo servizio di Business Listing (i Profili Aziendali), il costo d attivazione era di qualche centinaio di euro. Oggi si può arrivare a pagare 10.000 € all’anno.

Sembra uno scherzo, invece sono tanti gli albergatori che lamentano un aumento apparentemente spropositato delle commissioni richieste. Ma le stime fatte ad hoc da TA per ogni hotel sono realistiche? E soprattutto, come valutare se iscriversi sia conveniente o meno?

leggi l’articolo completo…

Perché vi sconsigliamo il PPC su TripAdvisor: troppo costoso e niente controlli

leggi l’articolo completo...Vi piacerebbe avere la possibilità di mostrare i prezzi del vostro sito ufficiale su TripAdvisor accanto a quelli di Expedia, Booking e Venere? Da qualche mese è possibile: TripAdvisor ha infatti avviato un programma di PPC offerto agli hotel tramite alcune agenzie nazionali e internazionali.

Inutile dire che anche noi di Booking Blog – QNT Hospitality siamo stati contattati per offrire questo servizio ai nostri clienti, ma dopo un’attenta valutazione, abbiamo deciso di rifiutare. E non ci siamo pentiti. Oggi infatti altre web agency che ci hanno provato denunciano un sistema poco hotelier-friendly perché troppo costoso e con ritorni d’investimento che non competono neanche lontanamente con quelli di AdWords.

leggi l’articolo completo…

TripAdvisor testa un nuovo layout per dare più rilievo a hotel e utenti

leggi l’articolo completo...Ieri navigando su TripAdvisor mi sono accorto che la barra di navigazione in alto e l’apetto delle schede  degli hotel erano notevolmente diversi dal solito, tanto che a una prima impressione, ho creduto di essere finito sul sito sbagliato.

Dopo alcune ore però, sono tornato a visualizzare l’attuale versione, segno che TripAdvisor sta conducendo degli split test per verificare un nuovo layout e nuovi servizi agli utenti, con l’obiettivo di ottimizzare le metriche del sito, probabilmente il tempo di pemanenza sulle pagine e l’engagement dei lettori.

leggi l’articolo completo…

Come ottimizzare la pagina dell’hotel su TripAdvisor

leggi l’articolo completo...Certo le recensioni pubblicate dai vostri clienti su TripAdvisor, belle o brutte che siano, non possono essere modificate, né nella maggior parte dei casi, eliminate: questo spesso è frustrante, vi da l’impressione di non avere alcun potere su questo mezzo e di non poter in alcun modo avere voce in capitolo sulla vostra pagina.

In realtà questo non è del tutto vero e dovreste fare attenzione su ciò che inserite sulla pagina del sito di recensioni: “Molti dei contenuti presenti su TripAdvisor – ha affermato Kevin Carter, Manager of Business Trade and Public Relations – inclusi quelli inseriti direttamente dal proprietario, sono indicizzati dai motori di ricerca.

leggi l’articolo completo…

Esclusiva: intervista a Guillaume Thevenot, responsabile Business Listings TripAdvisor

leggi l’articolo completo...Questa settimana abbiamo intervistato Guillaume Thevenot, nuovo responsabile promozione delle Business Listings di TripAdvisor per l’Europa, l’Africa e il Medio Oriente e autore del blog di web marketing turistico Hotel Blogs.

Gli abbiamo posto alcune domande relative alle strategie marketing per l’hotel, da cui sono emersi interessanti spunti, mentre di fronte al caso TripAdvisor e agli argomenti più caldi del momento, non emergono nuovi dati. Thevenot ha mantenuto la stessa posizione granitica di sicurezza e inattaccabilità tenuta in maniera univoca da tutti i membri del team TripAdvisor.

leggi l’articolo completo…

TripAdvisor: la Business Listing è già attiva

leggi l’articolo completo...Dal 4 Gennaio, TripAdvisor ha reso accessibile la tanto discussa “Business Listing”, ovvero il servizio a pagamento per albergatori che permette di inserire sulla pagina dell’hotel tutti i contatti utili: numero di telefono, e-mail e soprattutto link al sito ufficiale.

Per lanciare il servizio, fino alla fine del mese TripAdvisor ha attivato un’offerta early booking con sconto del 50%. Siamo molto curiosi di sapere che impatto avrà l’iniziativa e se riscuoterà successo presso gli albergatori, viste le tante polemiche sollevate online subito dopo la pubblicazione della notizia (vedi anche commenti su Booking Blog all’articolo TripAdvisorsi propone come nuovo canale di prenotazioni dirette).

leggi l’articolo completo…

TripAdvisor si propone come nuovo canale di prenotazioni dirette

leggi l’articolo completo...Contro ogni previsione, TripAdvisor porge la mano agli albergatori permettendo finalmente di inserire nella propria pagina tutti i contatti diretti all’hotel, compreso il link al sito ufficiale.

TripAdvisor ha infatti appena annunciato che dal 4 gennaio 2010 ogni hotel potrà richiedere la “Business Listing”, inserendo nella pagina dell’hotel in tutti i 9 nove siti di TripAdvisor nel mondo:

leggi l’articolo completo…