- Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico - http://www.bookingblog.com -

Wi-Fi Gratis in hotel: il servizio più richiesto, per piacere e per lavoro

leggi l’articolo completo... [2]Che la Connessione Internet Wi-Fi gratuita sia ormai diventata un servizio irrinunciabile in hotel, è confermato dalla maggior parte degli studi di gradimento condotti a livello internazionale. Per i più giovani si tratta di un must scontato, un servizio dal quale può dipendere la stessa prenotazione, ma anche gli adulti rivelano una certa dipendenza dalla connessione alla Rete.

Due nuove analisi condotte da Trivago e IHG, evidenziano che la connessione Intenet è tra i servizi più amati sia dagli Italiani in vacanza che dai businessman in viaggio d’affari.

Gli Italiani scelgono parcheggio e wi-fi gratuito

La connessione Wi-Fi gratuita “sembra essere un servizio d’obbligo per un viaggiatore su 4 in vacanza”: lo sostiene il comparatore prezzi Trivago [3], che ha appena pubblicato uno studio condotto su circa 30.000 ricerche online condotte da Italiani nelle destinazioni top di mare negli ultimi mesi.

Analizzando le rilevazioni statistiche sull’utilizzo dei filtri per la scelta dell’hotel (oltre un centinaio di combinazioni), è emerso che in testa ai servizi più apprezzati dagli Italiani in vacanza, ci sono parcheggio e Wi-Fi.

Evidentemente, la maggior parte di coloro che si spostano in macchina, una volta arrivata a destinazione, preferisce dimenticare il veicolo in un posto sicuro e godersi il relax senza doversi preoccupare di multe e biglietti che scadono.

Subito dopo troviamo il Wi-Fi, “diventato ormai come l’ossigeno per gli instancabili internauti che non staccano gli occhi dal proprio smartphone nemmeno in vacanza.

Il Wi-Fi necessario per essere sempre in contatto con la famiglia

Non sorprende che anche per chi viaggia da solo la Connessione Wi-Fi sia fondamentale, ma più che per lavorare, per rimanere sempre in contatto con la propria famiglia e addirittura con i propri animali.

A rivelarlo uno studio internazionale dell’Intercontinental Hotel Group (IHG [4]), che ha condotto un sondaggio rivolto a 10.000 persone in tutto il mondo che viaggiano da sole per lavoro.

L’indagine, recita il comunicato stampa, “è stata commissionata da IHG per comprendere i bisogni dei viaggiatori e i risultati dimostrano l’importanza che ha sul piano emotivo il costante mantenimento dei rapporti con i propri cari durante le trasferte.”

Addirittura, “l’impossibilità di contattare casa, imputabile alla mancanza di connessione internet, é oggi la prima causa di stress per i businessmen, che nel 40% dei casi hanno citato proprio questo fattore come primo motivo di disagio durante le loro trasferte, prima ancora della lontananza dell’albergo dai trasporti pubblici (26%) e di una location rumorosa (24%).”

Di seguito altri risultati interessanti emersi dall’analisi:

Dunque, la connessione Wi-Fi gratuita è un servizio che sempre più spesso costituisce la discriminante di prenotazione: qual è la vostra posizione in merito?

PS: Se non lo avete ancora fatto, vi invitiamo a partecipare al sondaggio dell’amico Robi Veltroni sul Wi-Fi in Hotel: Guai o Wi-Fi? [5]