- Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico - http://www.bookingblog.com -

Google aggiunge alle mappe le recensioni di Booking e Priceline, ma TripAdvisor resta off limits

[2]Google fino a poco tempo fa ha fatto di tutto per crearsi un suo database di recensioni, ma oggi fa un mezzo passo indietro e torna a integrare quelle dei grandi portali.

In prima linea Booking.com, Priceline e altre OTA. Grandi assenti alla tavola di Google: TripAdvisor ed Expedia.

Lo abbiamo visto la scorsa settimana: vince la guerra delle vendite chi ha in tasca un buon numero di recensioni, primo fra tutti TripAdvisor [3]. Ecco perché Google sta variando i risultati delle mappe: da pochi giorni, facendo una ricerca generica come “hotel + destinazione” sulle Mappe di Google, compare come sempre una lista di hotel. Cliccando sulla struttura scelta, si apre una nuova scheda laterale che, oltre a mostrare foto, descrizione, prezzi e commenti di Google, aggiunge un estratto di recensioni da siti terzi: in primis Booking.com e Priceline, ma anche Agoda.


(passa il mouse sopra l’immagine per ingrandirla)

Non c’è traccia invece delle recensioni di TripAdvisor, che dal 2010 mantiene la sua decisione di non concedere a Google l’utilizzo del suo enorme bacino di recensioni. [4] Anche di Expedia non c’è traccia, mentre talvolta compaiono altre recensioni come in questo caso:

Secondo Brad Brewer, esperto del settore, Goolge si starebbe appoggiando all’aggregatore di recensioni TrustYou e ad altre piattaforme come Bazaarvoice, per poter mostrare non solo le recensioni delle OTA ma anche di brand alberghieri come Sheraton [5]. Per adesso le nuove recensioni integrate sono visibili nelle mappe solo da desktop, mentre da mobile sono accessibili da Google Destinations [6]

Questo arricchimento delle mappe testimonia un ulteriore sforzo per potenziare la sua piattaforma di vendita turistica. Un’iniziativa che ben si colloca all’interno di un quadro in cui Google punta soprattutto a fornire all’utente i contenuti necessari a coprire qualsiasi fase della pianificazione del viaggio [7] e, in conclusione, pilotare le sue decisioni di acquisto.