- Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico - http://www.bookingblog.com -

Italia, un paese invisibile sui motori di ricerca

Secondo un recente indagine di TTG Italia, l'offerta nazionale di turismo non si trova con facilità sulla rete. Tutto questo malgrado il canale sia il principale strumento di approccio ad un paese per i viaggiatori, come dimostrato da Synnovate in uno studio realizzato per Google Italia.
 
L'indagine sottolinea soprattutto la perdita secca del 41% di potenziali visitatori per l'Italia, dovuta all'assenza del nostro paese nei motori di ricerca.


Il 5 giugno il Sole 24 ORE ha deciso di sottotitolare il suo secondo forum sul turismo “Il prodotto Italia è innovativo e competitivo?”. L’indagine realizzata per Google Italia sembra in questo senso dare una risposta negativa: "il 41% dei navigatori che voleva visitare l'Italia ha poi deciso per altre località, dopo aver cercato inutilmente le informazioni necessarie sulla rete".

Con il portale Italia.it che dovrebbe essere rilanciato, fra mille preoccupazione, nei prossimi mesi, non si può che rimanere scettici sulle possibilità di crescita dell’industria nel Belpaese. La situazione internazionale è difficile; si preannuncia un’estate che potrà contare su uno scarso afflusso di turisti statunitensi, ed l'Italia non sembra poter contare su importanti portali di destinazione come, ad esempio, www.spain.info [2] in Spagna.

L’arretratezza on-line nostro paese è purtroppo di nuovo alla ribalta della cronaca…

Fonti:
 Il blog di Roberta Milano [3]
TTG Italia [4]

Letture consigliate:
A volte ritornano (purtroppo) – Italia.it [5]
Il Turismo, i social network e la nuova percezione della qualità [6]