- Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico - http://www.bookingblog.com -

Recensioni Hotel: Trivago introduce la pagella # 2

leggi l’articolo completo... [2]Trivago, seguendo le orme di TripAdvisor, ha rilasciato alle strutture alberghiere la possibilità di integrare il suo modulo di valutazioni direttamente nel sito web officiale dell’hotel.

A differenza di quello di TripAdvisor però, che riporta il ranking e le ultime recensioni inserite dagli utenti su TripAdvisor stesso (ne abbiamo già parlato nell’articolo I nuovi strumenti su TripAdvisor: fidarsi è bene… non fidarsi è meglio [3]), il modulo di Trivago riporta il punteggio globale e la media dei punteggi attribuiti dagli utenti su diversi siti, oltre che su Trivago, andando a comprendere addirittura quelli di TripAdvisor e delle maggiori OTA.

Questo tipo di approccio risulta essere per l’albergatore molto più favorevole, in quanto riesce effettivamente a fornire un quadro complessivo dei giudizi degli ospiti, oltretutto più certificati, ed infine, fattore non di poca importanza, mette al riparo dalla pubblicazione sul proprio sito di recensioni negative che anche i migliori hotel inevitabilmente ogni tanto ricevono.
 
 

Il modulo di reviews: integrabile nel sito dell’hotel

Questo box, che come già spiegato riunisce i punteggi dei maggiori siti di recensioni turistiche e delle più importanti OTA, è integrabile gratuitamente sul sito dell’hotel e può rivelarsi un utile strumento di valorizzazione della brand reputation.

La registrazione è gratuita, ma non necessaria per ottenere questo servizio: Trivago rilascerà comunque un URL per attivare il modulo, da inserire dove si desidera all’interno del proprio sito.

Se il punteggio risultante dalla media di Trivago è alto, il modulo visualizzabile sul sito ufficiale riporterà anche i riconoscimenti (ad es. Top Hotel Firenze, Top hotel per amanti della cultura a Roma, Top hotel per famiglie a Venezia, ecc) e favorirà le conversioni.

Immagine 1: esempio di modulo visualizzabile con riconoscimento

Il box si aggiorna automaticamente (su Trivago e sul sito dell’hotel) ogni volta che l’hotel riceve una nuova recensione su uno dei siti supportati, e l’albergatore, se lo desidera, può ricevere una notifica ogni volta che c’è un cambiamento nel punteggio, in modo da poter avere sempre la situazione sotto controllo.
 
 

Le recensioni aiutano le prenotazioni, parola degli albergatori

Abbiamo già spiegato più volte quanto la lettura di recensioni positive da parte dei clienti lungo le tappe del processo di prenotazione sul sito ufficiale, sia importante per generare fiducia ed indurre all’acquisto.

Le opinioni positive dei clienti inoltre incidono indirettamente sul posizionamento nei motori di ricerca (soprattutto per il brand name) e permettono agli albergatori di controllare l’aumento dei contatti, proporzionale non solo all’aumento delle recensioni ma anche al punteggio generale.

Alcuni albergatori hanno apertamente dichiarato i vantaggi ottenuti integrando sul sito del proprio hotel il modulo di Trivago e quindi l’impatto che le recensioni positive hanno avuto sugli utenti.

Philippe Harfaux, direttore del Château Les Bruyères, hotel di charme in Normandia, Francia, ha affermato : “Abbiamo potuto constatare l’impatto rapido del modulo integrato sul numero di recensioni rilasciate e di conseguenza l’aumento delle prenotazioni diretto sul nostro sito”.

Dunque l’utilizzo del box recensioni sul sito sembra aver effettivamente spinto altri clienti a scrivere nuove recensioni, migliorando la “pagella on-line” e spingendo più utenti a prenotare.
 
 
Visita il sito ufficiale del Residence Hilda [4]di Firenze e del Château Les Bruyères [5] con il modulo recensioni di Trivago integrato.
Visita la pagina dedicata agli albergatori su Trivago [6].