run of the house room

Home Forum Revenue Management run of the house room

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  vitti79 11 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #14799

    vitti79
    Membro

    Buongiorno a tutti.

    In termini di revenue management, pensate che la tipologia run of the house debba avere una tariffa inferiore rispetto alle altre tipologie per essere attraente?

    Io credo di si… però attendo vostre idee.

    Thanks.

    #16941

    sfarinel
    Amministratore del forum

    Ciao vitti79,

    Personalmente ritengo che la tariffa delle camere Run Of House (ROH) non dovrebbe MAI essere inferiore alla tariffa della camera più economica.

    Il pricing corretto dipende dalla probabilità che avrà il cliente di vedersi assegnata la camera più economica (probabilmente la doppia standard).

    Se è molto probabile che al cliente non vengano offerti upgrade gratuiti, allora è preferibile matenere il prezzo delle ROH in linea con quello della doppia standard (dato che probabilmente sarà la camera dove soggiornerà il cliente).

    Se invece è probabile che al cliente venga assegnata una camera di livello superiore (free upgrade), perchè magari di doppie standard ce ne sono poche, allora è possibile prevedere una tariffa per la ROH superiore a quella della camera più economica.

    Sergio

    #16946

    vitti79
    Membro

    Per questioni di trasparenza nella politica tariffaria, ritengo che non debbano mai essere visualizzate due tariffe uguali per tipologie di camere diverse (anche se la ROH è una camera “virtuale”).

    essendo solitamente utilizzata nei periodi di bassa occupazione, la ROH dovrebbe avere un prezzo di richiamo ma non così basso da compromettere l’immagine della struttura sul mercato.

    In particolar modo la ROH non dovrebbe mai avere una tariffa superiore a quella della camera più economica. Chi sarebbe disposto a pagare un prezzo più alto senza sapere che tipologia di camera gli verrà assegnata?

    #16956

    Camila
    Membro

    Ciao Vitti, mi interessa molto questa discussione, ma non sono molto d’accordo la sua opinione. Mi sembra che confonda due piani diversi, e cerco di spiegarle perché.

    Se abbiamo 3 tipologie di camere – doppia a €89, doppia superior a €120, suite a €160 – chi sarebbe disposto a pagare €99? Semplicemente chiunque speri di poter soggiornare nella doppia superior o nella suite.

    Il problema, per il revenue manager, è nei termini descritti dal signor sfarinel: quanta possibilità abbiamo di poter offrire l’upgrade? Se la probabilità è alta, far pagare qualcosa di più della camera più economica mi sembra che in ottica di revenue management sia una necessità più che una scelta.

    E ripeto, in ottica di revenue management. Possiamo fare tante altre considerazione per cui, per evitare problemi, offriamo la ROH a una tariffa che non sia mai superiore a quella della camera più economica, ma in questo modo non possiamo certo dire che stiamo ottimizzando i profitti…

    #16961

    vitti79
    Membro

    Cara Camila,

    direi che la speranza è una variabile poco influente nel comportamento di acquisto.

    Secondo me la distinzione da fare è basata sui momenti in cui proporre o non proporre la ROH.

    é chiaro che non proporrò mai la ROH in periodi con eccesso di domanda perchè non ne avrò bisogno. La ROH sarà invece disponibile nei periodi di media-bassa domanda e pertanto ci sarà quasi sempre la possibilità di upgrade. In quei momenti la tariffa della ROH dovrà essere veramente appealing.

    Non vendere niente significa non ottimizzare i profitti. Riuscire a vendere la ROH a un prezzo più basso rispetto a quello di tutte le altre tipologie in un periodo di flessione della domanda mi sembra invece un modo per generare profitti.

    é sottinteso che la struttura non deve mai essere “svenduta”.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.