Come ottimizzare i moduli di contatto del vostro hotel per convertire al massimo

Home Forum Commenti agli articoli di Booking Blog Come ottimizzare i moduli di contatto del vostro hotel per convertire al massimo

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  marghe 7 anni, 8 mesi fa.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #15951

    sfarinel
    Amministratore del forum

    leggi l’articolo completo...Contrariamente a quello che molti possono pensare, il tasso di conversione di una landing page o di una pagina del sito dell’hotel, dipende non solo dai grandi macro fattori, come l’usabilità, la grafica professionale o la comunicazione efficace, ma anche da una miriade di piccoli dettagli.

    Una parola al posto di un’altra, un colore piuttosto che un altro, possono fare la differenza. Tra questi dettagli ci sono senz’altro i moduli. All’interno del vostro sito probabilmente ce ne sono molti: quello per iscriversi alla newsletter, per richiedere informazioni, disponibilità, preventivi di nozze o meeting. Da un modulo può dipendere più di una prenotazione, quindi non sottovalutateli.

    Come ottimizzare i moduli di contatto del vostro hotel per convertire al massimo

    #20678

    ValeRiccione
    Membro

    Tutto vero tranne l’esempio dell’ Hotel Raffaello di Roma che all’indirizzo http://www.hotelraffaello.it/it/contatta-hotel-tre-stelle-centro-roma chiede altro che un campo…..

    #20679

    marghe
    Amministratore del forum

    Ciao ValeRiccione,

    sì, il modulo delle richieste info in questo caso presenta più campi, ma come puoi vedere per la maggior parte non sono assolutamente obbligatori, quindi non incidono in modo sostanziale. Proprio di recente abbiamo rivisto la modalità di realizzazione di alcuni moduli sui siti dei nostri clienti e stiamo testando le differenze in termini di tasso di conversione. Vedremo insieme i risultati!

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.