TripAdvisor regala “badge” agli utenti con più recensioni: che cosa cambierà?

Home Forum Commenti agli articoli di Booking Blog TripAdvisor regala “badge” agli utenti con più recensioni: che cosa cambierà?

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da MASSIMILIANO PIERGENTILI MASSIMILIANO PIERGENTILI 8 anni, 4 mesi fa.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #15397

    Duccio Innocenti
    Amministratore del forum

    leggi l’articolo completo...TripAdvisor cerca di incentivare nuove recensioni e maggior affidabilità attraverso un nuovo sistema di riconoscimenti (badge) per i membri della sua community: già da qualche giorno il sito assegna ai suoi iscritti diverse tipologie di stelle a seconda del numero di recensioni pubblicate, più una particolare “coccarda” che segnala il numero di commenti ritenuti più utili dagli altri utenti.

    Kevin Carter, il portavoce di TripAdvisor, ha chiarito: “TripAdvisor ha aggiunto il sistema di badge nel sito per dare un riconoscimento pubblico ai contributi prodotti dalla nostra attiva comunità di autori. I badge serviranno agli utenti come ulteriore sistema per determinare quali recensioni sono più rilevanti per la propria esperienza di pianificazione del viaggio.”

    TripAdvisor regala “badge” agli utenti con più recensioni: che cosa cambierà?

    #20079

    crt
    Membro

    NO . Si arrampicano sui vetri . Svelano l’inadeguatezza e l’incapacita’ di porre un miglioramento al problema di fondo del sistema. Se io offro un muro a chiunque per scrivere cio’ che si vuole in anonimo sono complice di eventuali scritte diffamatorie poiche’ proteggendone la identita’ ne condivido la responsabilita’ . Se lo offro obbligando una dichiarazione di identita ‘ non sono piu’ complice poiche’ richiamo ogniuno alle proprie responsabilita’. I badge e altre str.. sono trovate puerili .

    #20088

    maggiori recensioni uguale maggiori contenuti

    maggiori contenuti uguale milgiore posizionamento in testa alla SERP di google.

    tripadvisor ha trovato la maniera semplice e a costo ZERO per incentivare la spinta alla scrittura delle recensioni, regalando coccardine di riconoscimento.

    il problemd di fondo dell’anonimato non viene toccato e resta il bug del sistema.

    S.

    #20096

    cIAO,

    è un tentativo di certificare le review, ripreso pari pari da E-bay. Se vogliamo è un piccolo (molto piccolo) passo verso una certificazione delle recensioni. Concordo con Stefano che il problema dell’anonimato rimane assolutamente irrisolto checchè ne dicano nei loro incontri.

    In sostanza le coccardine possono comunque dare una parvenza di serietà a chi scrive.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.