Recensioni Falsi

Questo argomento contiene 9 risposte, ha 9 partecipanti, ed è stato aggiornato da  AllaDolceVita 10 anni, 12 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 10 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #14817

    davide
    Membro

    Ciao Tutti!

    Grande successo, complimenti a tutti gli organizzatori!

    Pessima la connessione internet wi-fi ma sono sicuro che lo metterano aposto per il 2009

    io ho trovato molto interessante il discorso di Roberto della Tripadvisor. Parlava di Recensioni falsi e come vengono controllati. Ha detto che su tripadvisor ci sono 380 mila alberghi, 20 millioni di recensioni e sono in 50 a controllarli!!!! A mio modesto parere sembra impossibile che vengono controllati tutte le recensioni, risultato = un casino totale!!!! Per esempio a Firenze ci sono alberghi che si trovano fra i primi posti perche’ si fanno i report da soli.

    E’ facile da individuare quali report in inglese sono falsi per una persona di madre lingua inglese (sono scozesse, chiedo scusa a tutti per il mio italiano sbagliatissimo) di capire subito quando un report e’ scritto da un’italiano che sta facendo finta di venire da York, London e Los Angeles perche’ il loro inglese e’ completamente ‘italianizzato’. Allo stesso tempo ci sono invece degli alberghi decenti che sono stati sputtanati e appaiano fra gli utlimi nella loro ‘classifica’

    Questo e’ davvero un peccato perche’ io trovo molto utile tripadvisor, e lo uso quando vado in ferie ma finche non controllano bene le recensioni si dovrebbe dare la scelta all’albergo di levare la propria struttura dal loro sito altrimenti potrebbe incidere tanto sulle prenotazioni!

    questa e’ sola una mia opionione, che ne pensate voi?

    #16999

    jamito
    Membro

    Poni il problema delle recensioni false come se gli albergatori e gli operatori fossero dei mitomani pettegoli e non facessero altro che autocomplimentarsi su tripadvisor.

    Il problema non sono le recensioni false ma le recensioni vere. Io personalmente sono stato criticato perchè, secondo un cliente, oltretutto anonimo, penso solo a navigare in internet. (che preciso, è il mio lavoro)Poi, guardando il profilo utente, questo mette online le foto della biancheria sporca e le foto dei cornicioni sporcati dai piccioni…..

    #17001

    Djtime
    Membro

    Sapete per caso indicarmi un Hotel che ha messo sul proprio sito un blog per le recensioni?

    #17018

    Credo che i quesiti espressi in questo forum siano frutto di poca trasparenza da parte di chi gestisce e promuove un user generated media come TripAdvisor, o nel mio caso come Zoover verso i maggiori interessati ossia gli albergatori. Quindi, ho deciso di condividere a breve il mio lavoro con voi su Bookingblog.com (previa autorizzazione da parte del Blogger ovviamente).

    In merito alle recensione che non sembrano “originali”: tutti gli user generated media traducono parte dei loro contenuti. Qui avvolte si pone la difficoltà di trovare lo stile giusto, dato che le recensioni sono scritte in stile colloquiale e risulta difficile tradurle in modo coerente. L’ho notato più volte anche su TripAdvisor e mi chiedo perché ne avessero bisogno dal momento che hanno un traffico di utenti così enorme. Per quello che concerne Zoover, vi confermo che una parte dei contenuti ossia quelli iniziali per il lancio del portale zoover.it sono stati tradotti dal Olandese al Italiano. Ma che sia chiaro: ciò non ha e non toglierà nulla all’oggettività della recensione stessa. Noi ci rendiamo conto che non siamo degli supereroi, quindi non siamo in grado di essere sempre al 100% sicuri che quello che scrive l’utente sia vero – e giusto così perché altrimenti verrebbe a mancare le premesse fondamentali di un social media. E per questo motivo, qualsiasi utente ha la possibilità di segnalarci recensioni inappropriate. Comunque, le recensioni sono al 75% positive, 20 – 22% sono nella sufficienza e una piccola parte concerne recensioni negative, di cui poi andare a spulciare quella “fasulla” per aver la prova che Tripadvisor, Zoover o gli altri UGC creano problemi, mi sembra veramente uno sforzo voluto per non dover riconoscere il potenziale che un portale di recensioni è in grado di portare in termini di business concreto.

    #17028

    marina
    Membro

    Ciao a tutti,

    ho visto nel pomeriggio per la prima volta questo blog, mi sono iscritta e non ne sono più uscita perchè trovo interessante scambiarsi esperienze e confrontarsi.

    Conosco anch’io degli albergatori qui a Capri che si autorecensiscono. Ovviamente con commenti molto positivi (anche se talvolta ingannevoli per i clienti). In genere una persona esperta di review avverte quali sono autentici e quali no, come avverte anche che tavolta quelli negativi sono dettati da vere e proprie vendette di clienti che magari esercitano nei confronti di albergatori pur se a torto. Capita a volte che agenti di viaggio presentano alcune strutture (che magari neanche conoscono) creando false aspettative nei clienti che poi, al cospetto con la realtà rimangono delusi, ecc. Diversi dei miei clienti, specie stranieri, mi hanno detto di aver scelto il mio albergo mettendo a confronto i vari commenti su tripadvisor, e di avere scartato altri alberghi della stessa categoria, nonostante più economici. Io stessa quando scelgo un albergo esamino con attenzione le varie strutture che più mi interessano e prediligo quelle con più commenti positivi, però non mi lascio spaventare da quelle negative dalle quali traggo spunti per accertarmi circa la vercidità dei commenti positivi.

    Non conoscevo Zoover che tra un po’ andrò a vedere.

    #17068

    Paoletta
    Membro

    ciao a tutti,

    volevo fare una domanda. l’hotel dove lavoro ha avuto fino a circa un anno e mezzo fa un altra gestione. i giudizi che l’hotel aveva su tripadvisor erano pessimi. ora l’hotel ha un’altra gestione e tante cose sono cambiate ma purtroppo ci sono on line ancora quelle pessime recensioni di tripadvisor. Ma si può fare qualcosa? Cioè, non è giusto che la nuova gestione dell’hotel sia pregiudicata dalla precedente…….

    #17069

    alessio
    Partecipante

    Buongiorno Paoletta,

    TripAdvisor dà, giustamente, la possibilità di eliminare le recensioni precedenti al cambio di gestione. Le modalità le trovi nella pagina delle FAQ: http://www.tripadvisor.it/pages/owner_faq.html

    “Ho appena acquistato questo B&B ed il proprietario precedente lo ha gestito con scarsa professionalità. La mia gestione invece ha standard più alti. Posso essere inserito di nuovo?

    Certamente. Se c’è stato un cambio di proprietà, inviateci un’e-mail indicando con chiarezza la data esatta e la natura del cambio di proprietà, insieme ad un documento che lo attesti. Provvederemo ad eliminare le recensioni relative alla gestione precedente.”

    Buona Giornata, aggiornaci se è tutto risolto!

    #17287

    anton
    Membro

    Tripadvisor si comporta in modo assolutamente scorretto, sconsiglio a tutti di usare il sito per prenotare Hotels.

    Usano il metodo dei falsi feedback per vendere gli hotels che vogliono loro, non offrono nessun tipo di garanzia al cliente.

    Non lasciatevi ingannare da chi lavora in tripadvisor, lo fà solo per prendervi la percentuale sulle prenotazioni e del Vs soggiorno non gli importa nulla.

    Falsi

    Falsi

    Falsi

    #17288

    anton
    Membro

    Attenzione al Sig Avihub (lui si firma così)è una persona falsa e scrive false recensioni su tripadvisor.

    Ovviamente tripadvisor è compagno di truffa con lui !

    Avihub is a False Man !

    #17411

    Salve a tutte le lettrici ed i lettori di questo blog.

    Tripadvisor è scorretto, anticoncorrenziale, non trasparente, e viola la legge sulla privacy ( Dlgs 196/2003 ) pubblicando dati sensibili ( nome, indirizzo, nomi dei gestori, descrizioni e foto ) delle strutture turistiche, senza aver ricevuto una liberatoria.

    Concordo pienamente con Anton: pubblicano solo ciò che mette in buona luce chi accetta le intermediazioni salatissime di Expedia, e di tutti i siti collegati ( venere, worldby solo per citarne alcuni…), e pilotano le recensioni negative su quelle strutture che non si piegano alla loro politica commerciale.

    Tripadvisor: un bell’esempio di gorilla marketing!

    Ho più volte richiesto spiegazioni e non hanno mai risposto: già il fatto che sul dominio tripadvisor.it non ci siano i riferimenti di una sede amministrativa, i numeri di telefono ed il responsabile dei dati sensibili per la tutela della privacy la dice molto lunga sulla loro trasparenza.

    Visto che Tripadvisor pubblica delle falsità sul mio conto, io dico delle verità sul loro: Tripadvisor è un sito ingannevole!

    Quando saranno in grado di certificare e garantire che chi scrive la recensione , ha effettivamente prenotato e soggiornato presso la struttura, forse inizieranno la lunga strada della costruzione della credibilità!

    Tripadvisor it’s not a trustable source of information!

    Tripadvisor non è una fonte attendibile di informazione!

    Proposta per le ed i lettori: iniziamo ad usare veramente il web 2.0 per esprimere recensioni e punti di vista oggettivi su tripadvisor ed expedia che lo controlla….allora si, che ci sarà più chiarezza e trasparenza!

    …hey…signorini e signorine di Tripadvisor…voi che vi spacciate per web 2.0, e che invece non siete altro che un tentativo di manovra commerciale per monopolizzare il mercato turistico, iniziate a leggere qui…la gente non è stupida come pensate e le notizie vere iniziano a diffondersi! 🙂

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 10 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.