No-frills e Pod Hotel: cresce il viaggio “mordi e fuggi”

Home Forum Commenti agli articoli di Booking Blog No-frills e Pod Hotel: cresce il viaggio “mordi e fuggi”

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Duccio Innocenti 8 anni, 3 mesi fa.

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #16003

    leggi l’articolo completo...Se da una parte sono sempre più diffuse le offerte di “turismo esperienziale” che danno la possibilità di vivere viaggi radicati a 360° sul territorio, fatti di luoghi, ma anche di emozioni e suggestioni che rendono un’esperienza davvero unica, dall’altra sembra che stia letteralmente esplodendo l’esatto opposto.

    Un’offerta turistica essenziale e “mordi e fuggi”, fatta per viaggiatori “hip”, in cerca solo di uno spazio dove riposare collocato in posizione centrale, pulito, essenziale e funzionale. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, questo tipo di soggiorno non ha niente a che vedere con il low cost e neppure con gli ostelli e i b&b. Starwood Hotels, InterContinental e Le Germain offrono già le loro camere no-frills. E da lì ai Pod Hotel il passo è stato breve.

    No-frills e Pod Hotel: cresce il viaggio “mordi e fuggi”

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.