Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
mercoledì 28 settembre 2016

Hotel su Facebook: come gestire la tua pagina in più lingue senza impazzire

leggi l’articolo completo...In che lingua devo postare sulla pagina Facebook del mio hotel? Devo scrivere ogni volta un post in italiano e uno uguale in inglese? Oppure scrivo tutto in inglese e amen? Gestire un pagina Facebook in più lingue per l’hotel è sempre stata una spina nel fianco per molti albergatori.

Adesso non dovrete più preoccuparvi: Facebook ha infatti attivato una nuova funzione per scrivere il post contemporaneamente in più lingue. Sarà lui a mostrarlo a ogni utente in base alla lingua che utilizza.

leggi l’articolo completo…

Perché vale la pena “condividere” i contenuti sui social network

leggi l’articolo completo...Creare un sito web ufficiale per l’hotel, ottimizzarlo dal punto dei vista dei contenuti persuasivi e del SEO, avviare campagne marketing e promozionali: a queste attività considerate ormai l’abc del posizionamento on-line dell’hotel, si aggiunge adesso l’aspetto sociale della comunicazione.

Nella mia immaginazione, un albergo che crea un sito ma poi non si adopera per farlo conoscere in linea con le evoluzioni del mercato, assomiglia a un punto fisso al centro di una pagina, circondato solo da spazio bianco. Un hotel che invece sceglie la via della “condivisione” sociale, assomiglia più a un sasso lanciato in uno stagno, perché produce un riverbero che si propaga a lungo e per un ampia distanza.

leggi l’articolo completo…