Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
mercoledì 28 settembre 2016

Appuntamento con QNT e Booking Blog al BTO 2011!

leggi l’articolo completo...Sono giorni di grande fermento in casa QNT Hospitality – Booking Blog: il BTO Buy Tourism Online 2011, il più atteso evento dedicato al Turismo online -che si terrà il 1 e 2 dicembre alla Stazione Leopolda di Firenze – è ormai alle porte e noi ci stiamo preparando col massimo impegno per strutturare al meglio le nostre consuete Free Training Session e offrire agli albergatori dei momenti di formazione e d’incontro di qualità.

Questa edizione poi sarà particolarmente importante, perché presenteremo ufficialmente al pubblico la nuova versione del nostro booking engine Simple Booking, rinnovato nel design e nell’usabilità.

leggi l’articolo completo…

Live from BTO ’09: “How to monitor your hotel through social media” – Brand Karma

leggi l’articolo completo...ORE 11.30 -BTO
Parla Morris Sim, responsabile di Brand Karma, uno dei più diffusi software per monitorare i social media e la brand reputation.

Un consiglio per gli albergatori on-line:

Ascoltare, monitorare: questa è la prima cosa che deve fare un albergatore. Andare su Google Search, vedere cosa dicono di lui, comprendere le tendenze. Guardatevi intorno, anche su Flickr, su You Tube, Facebook…
Come seconda cosa, misurate: trasformate la quantità e la qualità delle cose che trovate e fatene dati misurtabili a cui far riferimento. Terzo ed ultimo consiglio: coinvolgete e parlate con i vostri utenti, con i vostri potenziali utenti. Sono loro che avranno fiducia in voi e diffonderanno il vostro brand
.”

leggi l’articolo completo…