Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
lunedì 26 settembre 2016

Live from BTO ’09: Training session by QNT Hospitality: “Web Marketing & Travel 2.0″

leggi l’articolo completo...11.45 – secondo giorno BTO

Sergio Farinelli, nella sua training session, parla di come favorire la disintermediazione incrementando le visite e le prenotazioni al proprio sito ufficiale: “E’ fondamentale curare il proprio sito, perché è l’immagine del brand. Bisogna stare molto attenti ai contenuti, con un linguaggio naturale, vicino a quello degli utenti. Leggete quello che dicono i vostri clienti: estrapolate i punti importanti identificati da loro stessi ed utilizzateli per valorizzare la vostra Unique Hospitality Proposition”.

Pubblicare qualcosa di fuorviante, come foto false, farà venir meno il vincolo di fiducia e farà scendere la vostra brand reputation. Tenete il sito sempre aggiornato, ricco di tutte le informazioni di cui i vostri utenti potrebbero avere necessità”.

leggi l’articolo completo…

Live from BTO ’09: “Disintermediation in the age of Web 2.0″ – QNT Hospitality, Bookassist, Blastness

leggi l’articolo completo...ORE 14.45 – BTO
Sergio Farinelli di QNT Hospitality (nonchè Booking Blog), Andrea Delfini di Blastness e Yahya Fetchali di Bookassist s’incontrano sul palco per parlare di “Disintermediazione nell’era del Web 2.0″. A fare da moderatrice la professoressa Roberta Milano.

La Milano domanda: “Può il web 2.0 favorire la disintermediazione, per esempio attraverso l’utilizzo di social media che inducano il cliente a prenotare nel sito ufficiale dell’hotel?

leggi l’articolo completo…