Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
mercoledì 28 settembre 2016

Google Destinations è online: tutto quello che deve sapere l’hotel

leggi l’articolo completo...Immagina di essere fermo in fila ad aspettare il caffè: perché non prendi il telefonino e progetti il tuo prossimo viaggio?

Questo è il messaggio con cui Google ha presentato ufficialmente Destinations on Google, il nuovo strumento per la pianificazione di viaggi disponibile gratuitamente solo su dispositivi mobile. In diretta dall’ITB di Berlino abbiamo raccolto per voi tutte le informazioni sulla nuova piattaforma.

leggi l’articolo completo…

Hotel e SERP: addio Google Carousel, ecco i nuovi risultati di ricerca

leggi l’articolo completo...Nuovi assetti grafici, e non solo, in casa Big G.

Google.com ha infatti rimosso Carousel, la barra nera orizzontale che presentava per immagini i risultati di ricerca per hotel, ristoranti e locali notturni. Ma cosa ci aspetta al suo posto nei risultati di ricerca statunitensi (e forse presto anche nel resto del mondo)?

leggi l’articolo completo…

Google e le OTA: Priceline fugge, Expedia ringrazia

leggi l’articolo completo...I legami molto stretti si sa, sono sempre rapporti di amore/odio. E vista la semi-dipendenza che lega le grandi agenzie di viaggi online a Google, che veicola da sempre il grosso del traffico a pagamento e non alle OTA, anche in questo caso non poteva essere diversamente.

A pochi giorni dalla pubblicazione dei risultati per il terzo trimestre 2014 delle due major del turismo online – Expedia e Priceline – emergono sentimenti contrastanti riguardo al loro legame con Google. C’è chi escogita nuovi sistemi per riguadagnare autonomia e chi invece pensa di aumentare gli investimenti nel nuovo metamotore di ricerca di Big G.

leggi l’articolo completo…

Travel Revolution Summit: il primo faccia a faccia a Roma con Google HPA

leggi l’articolo completo...Con l’esplosione dei metamotori di ricerca hotel il modo in cui i viaggiatori cercano, scelgono e prenotano un viaggio sta cambiando radicalmente. Allo stesso modo anche per l’hotel si aprono nuovi scenari di distribuzione e promozione da capire e imparare a sfruttare.

Al centro di questa rivoluzione travel c’è Google con la sua nuova piattaforma di advertisement HPA (Hotel Price Ads). Ma di cosa si tratta e come funziona? Ne parliamo il 29 maggio prossimo al Boscolo Hotel Exedra di Roma, in un evento esclusivo che vi darà l’opportunità di incontrare faccia a faccia proprio Google.

leggi l’articolo completo…