Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
sabato 01 ottobre 2016

SEO hotel: come guadagnare posizioni con l’aggiornamento Google Penguin

leggi l’articolo completo...Ogni volta che big G annuncia un nuovo aggiornamento del suo algoritmo, si sa, il mondo rimane col fiato sospeso.

Durante l’intervento “Dear Google & Bing: Help Me Rank Better!“ al recente SXSW a Austin, Matt Cutts, software engineer che guida il team webspam di Google, ha comunicato che, già a partire dalle prossime settimane, sono in arrivo penalizzazioni per chi eccede nell’utilizzo di parole chiave e nello scambio di link ai fini dell’ottimizzazione del sito.

leggi l’articolo completo…

SEO etica: perché il futuro sarà dominato da una SEO intelligente

leggi l’articolo completo...Dicono che la SEO è morta, che non serve più: questa la voce che ha circolato per un po’ in Rete – come orami accade periodicamente ogni volta che Matt Cuts parla di SEO e contenuti. Io non credo che sia morta, credo solo che si stia lentamente trasformando, da quello che molti considerano un insieme di pratiche ed escamotage scaltri per scalare le classifiche a dispetto della pertinenza col contenuto promosso, in qualcos’altro.

Credo che il valore della comunicazione stia crescendo in parallelo al SEO e che SEO e copywriting stiano lentamente diventando due entità inscindibili (se già non lo sono), perché non c’è SEO ben fatto se non fondato su una comunicazione ricca e rilevante, e non c’è Copy che abbia valore se non articolato sulla scelta ragionata di tematiche e parole chiave che aderiscano come un guanto all’attività, o in questo caso, alla struttura in questione.

leggi l’articolo completo…

Google Panda: quanto interessa l’hotel la nuova modifica dell’algoritmo?

leggi l’articolo completo...Da diversi anni Google rilascia puntualmente modifiche all’algoritmo tese a migliorare sempre più la qualità dei risultati di ricerca. La caccia ai contenuti di scarsa rilevanza prosegue, dopo il rilascio di Caffeine nel 2009, con un nuovo update chiamato internamente “Google Panda” – così si chiama l’ingegnere autore della correzione – ma conosciuto anche come “Google Farmer”.

Questo fondamentale aggiornamento è stato infatti implementato per andare a colpire i cosiddetti “Content Farm”, ovvero quei siti densi di contenuti pensati meramente per l’ottimizzazione e la promozione (spam), che ormai da tempo, aggirando gli algoritmi, riuscivano spesso ad usurpare il posto nelle SERP di siti dai contenuti sicuramente più pertinenti.
leggi l’articolo completo…