Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
Monday 25 September 2017

Airbnb: più standard per competere con gli hotel

leggi l’articolo completo...Gli oltre 2 milioni di host che oggi danno in affitto il proprio alloggio su Airbnb sono destinati a diventare sempre più simili ad albergatori e a offrire ai propri ospiti i servizi di un hotel.

Lo dicono le scelte che stanno cambiando radicalmente la politica aziendale negli ultimi anni: Airbnb vuole accaparrarsi quella fetta di viaggiatori – attualmente la maggioranza – che preferiscono spendere un po’ di più e prenotare una camera di hotel per avere la sicurezza e il comfort che una stanza di appartamento non garantisce loro.

leggi l’articolo completo…

TripAdvisor fa un passo indietro su Instant Booking: i clienti preferiscono prenotare altrove?

leggi l’articolo completo...La trasformazione che TripAdvisor ha subito negli ultimi anni – da semplice sito di recensioni online a metamotore di ricerca hotel – sembra non dare i frutti sperati.

Dopo un disastroso calo delle revenue da hotel a novembre dell’anno scorso, a maggio la società ha fatto un passo indietro sull’Instant Booking, l’interfaccia che permette di prenotare l’hotel direttamente su TripAdvisor.

leggi l’articolo completo…

Anche Expedia cede all’Instant Booking di TripAdvisor

A ottobre 2015 erano stati Booking.com, Priceline e Agoda ad accettare la corte di TripAdvisor, che per la prima volta metteva le mani su un colossale partner per ampliare l’inventario degli hotel da aggiungere all’Instant Booking.

Da oggi anche Expedia partecipa, mettendo la firma su un accordo che sancisce il predominio di un modello di vendita – quello dell’Instant Booking – che presto o tardi interesserà tutti, dalle OTA agli hotel indipendenti.

leggi l’articolo completo…

Rivoluzione TripAdvisor: quando nasce una OTA

leggi l’articolo completo...Il numero di volte che Steve Kaufer ha giurato che TripAdvisor non sarebbe mai diventata un’OTA è pari alle volte in cui a Beautiful Brooke ha giurato che non avrebbe più tradito Ridge. Sappiamo tutti quanto fossero effimere le promesse di Brooke e oggi sappiamo che lo sono anche quelle di Kaufer.

TripAdvisor sta testando una vera e propria transizione OTA-like. TripAdvisor sta diventando una piattaforma dove la funzione di metasearch è scesa in secondo piano e gli hotel che hanno attivato l’Instant Booking a commissione sono diventati i veri protagonisti della scena.

leggi l’articolo completo…