Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
giovedì 29 settembre 2016

E’ online la Top Ten dei buoni propositi di Internet Marketing per albergatori 2012

leggi l’articolo completo...Mobile, geo-localizzazione, social media, marketing multicanale sono stati i protagonisti del 2011… e continueranno a esserlo anche nel 2012. A sostenere il primato di questi strumenti di web marketing è l’esperto Max Starkov, che ha da poco pubblicato online il suo prezioso decalogo di buoni propositi digitali dedicato agli albergatori (Smart Hotelier’s 2012 Top Ten Digital Marketing Resolutions).

Starkov non usa mezzi termini: ribadisce il suo secco NO ai siti di coupon e di vendite flash, sostiene con forza la necessità di investire di più nelle attività online abbandonando gradualmente l’off-line e, come ogni anno, celebra la disintermediazione e l’uso programmatico degli strumenti di web analytics per definire con più sicurezza il ROI di ogni iniziativa.

leggi l’articolo completo…

Il Billboard Effect più potente non viene dalle OTA, ma dal Marketing Multicanale

leggi l’articolo completo...Gli studi condotti negli ultimi due anni dalla Cornell University sul Billboard Effect, a dimostrazione che una sana presenza sui portali favorirebbe la disintermediazione stessa, sono ormai diventati un punto di riferimento per tutto il settore dell’ospitalità a livello internazionale.

Oggi Max Starkov, per spronare e provocare gli albergatori che non riescono o non vogliono affrancarsi dalle OTA, critica apertamente in un articolo pubblicato on-line la ricerca della Cornell e indica il Billboard Effect come “l’approccio dell’albergatore pigro alla distribuzione alberghiera”.

leggi l’articolo completo…

Marketing on-line 2011: tornano i 10 buoni propositi per essere vincenti nell’anno nuovo

leggi l’articolo completo...Come è ormai consuetudine dalla nascita di Booking Blog, cominciamo l’anno analizzando insieme a voi l’undicesima edizione dei 10 Buoni propositi per gli albergatori dell’esperto di web marketing Max Starkov (“Hotelier’s 2011 Top Ten Internet Marketing Resolutions”).

Se l’anno scorso, senza fallire un colpo, Starkov aveva giustamente predetto il boom di Social Media e Mobile, quest’anno l’attenzione si sposta sul video marketing, sulla necessità di intraprendere azioni promozionali multicanale coerenti e coordinate, di investire su nuove tecnologie che permettano nuovi punti di contatto con gli utenti in continua evoluzione.

leggi l’articolo completo…

23 spunti di riflessione sul vostro hotel per iniziare il 2011 con una marcia in più

leggi l’articolo completo...Siamo di nuovo alla fine dell’anno: tempo di bilanci, considerazioni e soprattutto autocritiche. Questo è senz’altro il momento migliore per guardare alla propria attività e capire se si è fatto davvero tutto il possibile non per stare a galla, ma per crescere e migliorare.

Quali sono stati i vostri successi? E le vostre peggiori mancanze? Avete qualcosa da rimproverarvi? C’è qualcosa che avreste dovuto fare o che non rifareste mai?

Questo tipo di analisi è utile a focalizzare l’attenzione sulle iniziative necessarie al vostro hotel che non possono più aspettare, per capire come ripartire il vostro budget senza sprechi e per smetterla di rimandare.

leggi l’articolo completo…

Utenti iper-interattivi: come rendere il sito del tuo hotel pronto a riceverli

leggi l’articolo completo...Robert Cialdini, massimo esperto e studioso di strumenti di persuasione, diceva che “Scrivere è credere”. Ciò vuol dire che ogni volta che un utente entra in contatto con voi, scrive sul vostro blog, la vostra pagina Facebook o si iscrive alla vostra newsletter, in qualche modo rimane coinvolto con voi e quello che gli offrite. Ogni volta è un passo più vicino ad accettare una vostra proposta.

leggi l’articolo completo…