Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
Friday 13 December 2019

Nuovi Trend Turismo: l’Ospitalità delle Esperienze vince su quella dei Servizi

leggi l’articolo completo...Era l’agosto del 2009 quando pubblicammo l’articolo dal titolo ironico “Un’offerta che non puoi rifiutare… come aumentare i guadagni dell’Hotel in modo creativo.” Un articolo che parlava di come combattere la flessione economica con offerte speciali molto particolari e assolutamente originali.

Offrire un’esperienza che va al di là del semplice soggiorno e far appello alla creatività per risvegliare l’interesse dell’ospite, era una strategia tanto valida allora quanto sempre più necessaria adesso.

leggi l’articolo completo…

News Turismo: Italia tra crisi di Pasqua, speranze e mancanza di iniziative dall’alto

leggi l’articolo completo...Il Turismo italiano comincia questo 2013 all’insegna di segnali contrastanti che tradiscono una situazione complessa. Federalberghi piange crisi nera, mentre STR global registra per l’Italia occupazione e ADR in crescita.

Pasqua non sembra promettere niente di buono per il Veneto mentre vola Firenze sui motori di ricerca. Come stanno andando davvero le cose e cosa ci serve per riprenderci la nostra Ospitalità?

leggi l’articolo completo…

Turismo Europa: gli stranieri investono e snaturano il territorio

leggi l’articolo completo...Russi, Cinesi, Arabi: ormai da un paio di anni non si parla d’altro che dei nuovi ricchi provenienti da Oriente all’arrembaggio dell’Europa. I flussi turistici provenienti dall’Est continuano a crescere nonostante la crisi, ma un nuovo trend si sta profilando, sia nella Penisola che nel resto d’Europa.

Questa nuova élite di tycoon non si accontenta più di venire in vacanza da noi, ma acquista in modo significativo e massiccio, come conferma un recente articolo di approfondimento pubblicato sul quotidiano inglese The Guardian.

leggi l’articolo completo…

WTM di Londra: dove va il mercato del Turismo?

leggi l’articolo completo...Il WTM (World Travel Market) resta un evento di riferimento nel settore travel a livello internazionale: un’importante vetrina per tutti i fornitori e un’occasione per capire da che parte si dirige il mercato. Studiarne il programma significa seguire le parabole dei nuovi trend e sapere con certezza che cosa è destinato a restare e a crescere.

Anche quest’anno noi di QNT Hospitality siamo stati a WTM: vi raccontiamo le nostre impressioni e alcune cose che non ci aspettavamo…

leggi l’articolo completo…

New Travel Trends: i 4 cardini del nuovo Turismo Online

leggi l’articolo completo...Si è concluso da poco negli Stati Uniti il Travel Distribution Summit North America 2012, un incontro che ha unito più di 500 dirigenti e speakers di hotel, OTA, compagnie aeree, travel technology  e diversi altri settori per discutere sulla pianificazione strategica per il 2013.

L’evento è stato promosso da EyeforTravel, società che si occupa di business intelligence nel settore viaggi e turismo. Nonostante le aziende partecipanti fossero specializzate in ambiti anche molto diversi tra loro, tutti si sono trovati d’accordo sul fatto che i futuri investimenti debbano essere concentrati intorno a una cosa sola: le esigenze dell’utente.

leggi l’articolo completo…

La Tassa di soggiorno? Tomba del Turismo

leggi l’articolo completo...Provate a fare una ricerca per la parola “tassa di soggiorno” su Google e non avete idea della baraonda che ne varrà fuori. È così che il turista, in viaggio su e giù per l’Italia, incappa in euro volanti che si aggiungono al conto dell’hotel al momento del check-out con una illogicità disarmante, lasciando in bocca un leggero sapore di truffa.

L’ultima geniale trovata nell’applicazione della tassa di soggiorno la vediamo a Bologna, dove l’imposta non va in base alle stelle, ma in base a fasce tariffarie senza un’apparente logica:

leggi l’articolo completo…

Il Viaggiatore USA 2012: Google ci svela chi è e cosa pensa

leggi l’articolo completo...Chi viaggia per piacere preferisce il lusso, purché il prezzo sia commisurato ai benefici. Chi viaggia per lavoro invece, ha solo in mente tariffe e location. I leisure si affidano ai motori di ricerca, i business ai siti degli hotel.

Think with Google dedica al comportamento del Viaggiatore 2012 un nuovo studio. Purtroppo i travelers di Google sono solo made-in-USA e questo comporta l’emergere di fenomeni che qui in Europa probabilmente non vedremo mai, ma ci sono alcune sorprese e dati importanti che trovano nelle pagine di Google una conferma indiscutibile che non potete perdervi.

leggi l’articolo completo…

Turismo in Italia: bellezze culturali non vanno di pari passo con Ospitalità e Servizi

Sono positivi i risultati dell’ultimo report sulla Soddisfazione dei turisti stranieri in Italia condotto dall’Osservatorio Nazionale del Turismo e Banca d’Italia. Secondo l’ONT, negli ultimi cinque anni il giudizio complessivo sulla nostra destinazione (8,47 su 10) sarebbe rimasto quasi invariato.

L’analisi fotografa una situazione assolutamente prevedibile, direi quasi scontata. Ad innamorare i turisti sono soprattutto  le opere d’arte, mentre i giudizi meno lusinghieri toccano all’ospitalità e ai servizi turistici. Peccato che le bellezze del nostro Paese ancora non vadano di pari passo con una migliore cultura turistica e alberghiera globale.

leggi l’articolo completo…

5 Curiose Maxi Tendenze che plasmeranno il futuro del Turismo globale

leggi l’articolo completo...Se non avete ancora dato un’occhiata all’ultimo “IHG Tend Report 2012” pubblicato da IHG, vi consiglio di farlo. Grazie a una collaborazione con esperti dell’ospitalità, reporter di viaggio, designer, blogger e scrittori, sono stati individuati 5 maxi tendenze globali che molto probabilmente andranno a plasmare il modo del Turismo nei prossimi anni.

Tendenze spesso curiose, dal sapore ancora utopico e futuristico, fatte di tecnologie applicabili non solo alle cose ma anche alla mente e alla vita quotidiana, che stento per la maggior parte a immaginare all’interno delle nostre strutture alberghiere o degli aeroporti come oggi li conosciamo, ma di cui si possono cogliere piccoli segnali in alcune mode che già riscuotono successo tra i viaggiatori.

leggi l’articolo completo…

Trend Turismo estivo: l’occupazione cresce, le tariffe meno – intervista a Bernabò Bocca [AUDIO]

leggi l’articolo completo...Siamo ormai a metà dell’estate e si inizano a registrare i primi dati sull’attuale andamento del turismo in Italia: tra nuove tasse di soggiorno, promesse di finanziamenti da parte del Ministro Brambilla e flussi turistici in ascesa, si delinea un quadro generale complesso che non permette ancora di chiarire se la crisi sia definitivamente alle spalle.

Questi gli argomenti al centro della trasmissione Focus Economia di Radio 24 dello scorso giovedì 21 luglio: Bernabò Bocca, presidente di Confturismo e Federalberghi, Renzo Iorio, presidente di Federturismo, e Lorenzo Giannuzzi, direttore generale del resort Forte Village di Santa Margherita di Pula, si sono confrontati per mettere a nudo un panorama ancora problematico.

leggi l’articolo completo…

Cosa vogliono i consumatori dai siti turistici?

leggi l’articolo completo...Il 53% dei consumatori del Regno Unito ricerca e prenota online le vacanze, anche se molti dichiarano di essere scoraggiati dai prezzi poco chiari. Questo rivela uno studio commissionato da Econsultancy.

L’indagine, svolta da Toluna su un campione di 2.004 consumatori britannici, ha rilevato che il 29% degli intervistati ha difficoltà nel trovare siti turistici facili da usare, e che la scarsa chiarezza nel riportare il prezzo è il principale motivo che li spinge a non portare a termine la prenotazione.

leggi l’articolo completo…