Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
Thursday 26 November 2020

Da Amazon a Expedia: cosa succede nel Travel alle porte del 2015

leggi l’articolo completo...Qualcuno dice che Amazon – il re dell’e-commerce – forse farà il suo debutto nella vendita di viaggi online. Airbnb cresce a vista d’occhio, Expedia punta tutto sul mobile e Booking.com si accinge a cambiare le clausole sulla parity rate.

Nelle ultime settimane si sono susseguiti annunci che fanno presagire un 2015 di grandi evoluzioni per il Travel online. Sotto i riflettori alcune delle novità che ci permettono di capire che piega prenderanno le cose.

leggi l’articolo completo…

Turismo Digitale in Italia: tutti i numeri del primo report Osservatorio Innovazione Digitale

leggi l’articolo completo...Anche in Italia cresce la quota di travel digitale: lo dice la prima edizione dell’Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo della Scho­ol of Management del Politecnico di Milano, presentato la scorsa settimana al TTG 2014 di Rimini.

Quanto spendono gli Italiani online per acquistare viaggi? Quanti prenotano da smartphone? Tante sono le informazioni emerse da questo interessante studio, di cui abbiamo raccolto i dati più significativi.

leggi l’articolo completo…

Turismo in Italia: il 2013 finisce sotto il segno più… ma non basta

leggi l’articolo completo...Dopo un avvio un po’ lento, nel secondo semestre del 2013 il Turismo italiano sembra aver ritrovato un po’ di smalto e chiude l’anno sotto il segno positivo della crescita. Questo a quanto riportano l’Osservatorio Nazionale del Lavoro e Isnart in una nota diffusa nella prima settimana dell’anno.

Ma non è tutto oro quel che luccica e l’Italia resta sempre indietro rispetto alla maggior parte dei Paesi europei.

leggi l’articolo completo…

Hotel, Google Carousel & Estensioni immagini PPC: come affrontare la nuova tempesta Google

leggi l’articolo completo...Google non va mai in vacanza e difatti anche questi mesi estivi si stanno rivelando ricchi di cambiamenti in casa Big G.

Questa settimana mi sono imbattuto in ben due novità firmate Google, che per l’ennesima volta sembrano andare a sconvolgere risultati di ricerca – organici e a pagamento – e di conseguenza traffico e visibilità, anche per l’hotel.

leggi l’articolo completo…

Trend Turismo: gli hotel abbandonano il room service per tagliare i costi

leggi l’articolo completo...Il servizio in camera è sempre stato una certezza incrollabile per ogni viaggiatore, ma evidentemente, niente è per sempre. Per ridurre i costi infatti, sono moltissime le strutture che in USA recentemente hanno abbandonando il “room service”, adottando un approccio al cliente simile a quello delle compagnie aeree, che offrono solo servizi aggiuntivi a pagamento.

In gran parte come le compagnie aeree, gli hotel cercano nuovi modi per massimizzare le ancillary revenues e ridurre i costi”, ha detto l’esperto di Turismo Andrew Young, di Travelzoo.

leggi l’articolo completo…

New Travel Trends: i 4 cardini del nuovo Turismo Online

leggi l’articolo completo...Si è concluso da poco negli Stati Uniti il Travel Distribution Summit North America 2012, un incontro che ha unito più di 500 dirigenti e speakers di hotel, OTA, compagnie aeree, travel technology  e diversi altri settori per discutere sulla pianificazione strategica per il 2013.

L’evento è stato promosso da EyeforTravel, società che si occupa di business intelligence nel settore viaggi e turismo. Nonostante le aziende partecipanti fossero specializzate in ambiti anche molto diversi tra loro, tutti si sono trovati d’accordo sul fatto che i futuri investimenti debbano essere concentrati intorno a una cosa sola: le esigenze dell’utente.

leggi l’articolo completo…