Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
venerdì 30 settembre 2016

Facebook sfida Yahoo e lancia Facebook Questions

leggi l’articolo completo...Si chiamerà Facebook Questions, la nuova funzionalità del social network che permetterà ad ogni utente iscritto di rivolgere una qualsiasi domanda o curiosità a tutti gli altri membri della community.

Fino ad ora nessuno aveva mai tentato di competere con Yahoo Answers, ma Facebook tenta di ripeterne il successo forte di ben 500 milioni di utenti in continua crescita.

leggi l’articolo completo…

SEO: “La ricerca comincia con la scelta del motore!”

leggi l’articolo completo...Da un’interessante ricerca svolta a più mani da Wunderman, BrandAsset Consulting, ZAAZ e Compete, è emerso come il posizionamento del prorio brand sui diversi motori di ricerca (Google, Biong, Yahoo!) porti risultati differenti sia in termini di visibilità che, soprattutto, in termini di conversioni.

Ciò accade poiché molti utenti si fidelizzano con un motore di ricerca in base alle proprie caratteristiche ed al proprio profilo comprtamentale.

leggi l’articolo completo…

Live from BTO ’09: “How search engines are evolving to cater the demand of increasingly sophisticated users?” – Google, Yahoo!, Bing

leggi l’articolo completo...Ore 15.00 – BTO secondo giorno

I grandi motori di ricerca si incontrano per parlare di sviluppo in fatto di algoritmi: Google, Bing e Yahoo affrontano il tema delle esigenze e delle nuove ricerche online.

Google dichiara che attualmente: ”Si effettuano ricerche più specifiche sul turismo. Oggi, rispetto a un anno e mezzo fa, otre 2/3 degli Italiani cercano sempre più di tre parole”. E’ il principio della long tail, e dunque il motore di ricerca deve diventare sempre più preciso nell’andare incontro alle esigenze più complesse e specifiche.

leggi l’articolo completo…