Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
Sunday 20 August 2017

Siete pronti a reagire alla depressione economica? #3 – Gli affanni finanziari costringono gli Europei a saltare le vacanze estive

Marc des Bouillons a Luglio e Agosto si è riposato su una sdraio, circondato da donne in bikini, gelatai, bambini che facevano festa e da un DJ che suonava le canzoni più trendy dell’estate.

Sembra una vacanza, ma è solo una normale serata dopo il lavoro in una rudimentale spiaggia sulle rive della Senna. Si tratta di un pallido sostituto di una vera vacanza al mare, ma è il meglio che molti parigini si possono permettere in questo difficile momento economico. Molti europei intervistati dalla CNN stanno saltando le vacanze estive e restano vicini a casa, in una malinconica versione  della “stay-cation” statunitense.

leggi l’articolo completo…

TripAdvisor: lancio ufficiale in India, aspettando il Giappone

Come vi avevamo già svelato qualche settimana fa, TripAdvisor comincia la sua espansione nell’estremo oriente e nel subcontinente Indiano. Con alcuni mesi di anticipo rispetto alle attese, il più grande sito di recensioni di viaggio ha lanciato ufficialmente TripAdvisor.in, la versione Indiana di TripAdvisor.

Il lancio è una mossa molto importante per il sito di proprietà di Expedia, anche se ci si chiede perché l’India sia stata selezionata prima della Cina, non ostante l’enorme attenzione suscitata dai giochi olimpici di Pechino. Se controllate le bandiere nella homepage della versione internazionale di TripAdvisor, noterete che è già stata inserita anche la versione locale dedicata al mercato giapponese (TripAdvisor.jp, ancora in fase Beta).

leggi l’articolo completo…

5 modi per migliorare l’esperienza dei vostri clienti

Immaginate di dover pianificare la vostra luna di miele sulle isole Cook, un angolo di paradiso nel Sud Pacifico con spiagge coralline e mare color turchese. Se siete un moderno viaggiatore utente di Internet userete una serie di strumenti interattivi come Google, Google Earth, siti di viaggio, siti di hotel, e sicuramente TripAdvisor per conoscere meglio le isole Cook e confrontare le opinioni di altri viaggiatori.

Un viaggio è alla base un’esperienza di vita. Se state pianificando la vostra luna di miele o l’annuale vacanza familiare, vorrete che sia memorabile e senza problemi. Da buon albergatore/marketer, dovete considerate che esperienza state offrendo ai vostri clienti in ogni momento del processo di pianificazione, acquisto e consumo della vacanza.

leggi l’articolo completo…

Dal sogno all’acquisto – le 3 fasi della prenotazione online

Il tema per la conferenza annual di PhoCusWright del 2008 sarà: "The Perfect Storm: Search, Shop, Buy". La discussione intorno ai diversi passaggi che portano gli utenti verso la prenotazione effettiva dell’hotel o della vacanza è molto interessante.
 
Spesso il mondo dei viaggi online non riesce a sfruttare tutte le opportunità di vendita proprio perché non risponde a tutte e 3 le diverse fasi del sogno, pianificazione ed acquisto del viaggio.

leggi l’articolo completo…

PlanetEye – un modo intelligente di trovare l’hotel giusto

PlanetEye ha da poco lanciato, in collaborazione con Microsoft, un nuovo sito che si ripromette di diventare un ottimo strumento per pianificare le vacanze in modo veloce ed interessante. Una delle principali caratteristiche di PlanetEye.com sono le mappe dinamiche interattive con cui i viaggiatori possono accedere in pochi click a fotografie, hotel, attrazioni e ristoranti della destinazione scelta.

Per esempio, se un viaggiatore seleziona 5 attrazioni a Parigi, PlanetEye aiuta a prenotare l’hotel “giusto” mostrando sulla mappa le sistemazioni più vicine. Il tutto condito da funzionalità avanzate di Social Networking ed informazioni di viaggio professionali.

leggi l’articolo completo…

Un servizio unico e personale – La chiave per conquistare ospiti e REVPAR

Chi lavora nel settore alberghiero ne è consapevole, un buon servizio agli ospiti dovrebbe costituire la missione di tutti gli hotel. Rendersene conto appieno, agire di conseguenza e raggiungere lo scopo, tuttavia, può essere una sfida durissima.

I servizi standard dell’hotel devono essere un dato di fatto, in un mondo alberghiero pieno di televisori al plasma e connessioni Internet Wi-Fi; ma la chiave per fornire un servizio eccellente è di incoraggiare i vostri dipendenti a non nascondere la loro personalità. Troppo spesso si incontra uno staff che mostra delle perfette buone maniere, ma non riesce a trasmettere quel qualcosa in più che fa la differenza tra successo ed insuccesso nella gestione dell’hotel e delle prenotazioni. leggi l’articolo completo…

Siete pronti a reagire alla depressione economica? #2 Il prezzo batte il Brand in periodi di difficoltà finanziaria

Negli ultimi 12 mesi, il 23,6% dei viaggiatori leisure statunitensi sostengono di essersi presi una “staycation”, una vacanza passata a casa, in risposta all’aumento del costo della benzina. Quasi 3 viaggiatori su 10 prevedono di dover ripetere l’esperienza nei prossimi 12 mesi, secondo un sondaggio condotto da Destination Analysts.

“Con più della metà dei viaggiatori che ricercano attivamente offerte e sconti di viaggio e un altro terzo che prevede di visitare destinazioni meno costose rispetto a quelle tradizionali, i prezzi delle vacanze ritornano ad essere al centro della mente dei consumatori”, ha commentato Erin Francis, managing partner di Destination Analysts.

leggi l’articolo completo…

Fra previsione e realtà – La difficile estate del viaggiatore americano

Nel sondaggio annuale di Travelocity (Gennaio 2008), un campione di viaggiatori statunitensi ha risposto alla domanda: “Come si ripercuoteranno i costi più elevati sulla pianificazione dei viaggi nell’anno a venire?”.

A pochi mesi di distanza, con il record del costo del petrolio (che, ricordiamo, fa diventare più care tutte le altre merci) e dei biglietti aerei, Travelocity ha deciso di confrontare le risposte al sondaggio con i propri dati sulle prenotazioni, per mostrare cambiamenti e coincidenze fra la previsione dei viaggiatori e la realtà.

leggi l’articolo completo…