Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
Saturday 24 October 2020

WHR 2010: Crazy Hotel e Booking Blog regalano sconti e biglietti

leggi l’articolo completo...A partire da oggi QNT Hospitality e Booking Blog vi offrono la possibilità di partecipare a prezzo scontato ad uno degli eventi più importanti del panorama Travel 2.0 in Italia: sto parlando del WHR Seminar 2010, l’unico evento formativo interamente dedicato al Revenue e al Web Hotel Management in Italia.

Dal 9 all’11 dicembre, all’Hotel Capannelle di Roma, si parlerà di Revenue Management ma non solo:

leggi l’articolo completo…

Tutti contro Google: l’acquisizione di ITA scatena le polemiche sulla trasparenza del Web

leggi l’articolo completo...Sarà uno dei temi caldi affrontati nei prossimi giorni al BTO di Firenze: “Motori di ricerca e viaggi: fine della ricerca imparziale?”: in molti temono infatti che con l’acquisto da parte di Google di ITA software, lo strapotere di Big G sul web andrà ad investire uno settori più in crescita e più redditizio del mondo on-line, il Turismo, limitando così la trasparenza, la possibilità di scelta per gli utenti e l’innovazione del travel 2.0.

Acquistando ITA – dichiara Terry Jones, fondatore di Travelocity – Google potrebbe velocemente andare ad imporre la propria influenza sul travel online, un segmento che copre il 48% dell’intera spesa statunitense on-line secondo l’International Data Corp., azienda di ricerca ed analisi di mercato. Si tratta di una fetta molto più grande dei settori libri, musica, computer ed elettronica messi insieme”.
 

leggi l’articolo completo…

SEO vs. Social Media: chi porta più traffico

leggi l’articolo completo...
Può il Social Media Marketing in quanto fonte di visite e traffico ad un sito, sostituire l’attività di ottimizzazione sui motori di ricerca? Recentemente in Rete si discute anche di questa tematica (ad esempio Problogger).

Per quanto ad una prima occhiata il quesito mi sia sembrato assurdo, poiché si tratta di due attività completamente diverse, di fatto molti blogger e responsabili marketing – soprattutto in USA – hanno incrementato il budget dedicato a questo nuovo settore, spesso a scapito delle attività di web marketing più tradizionali, tra cui anche il SEO.

leggi l’articolo completo…

QNT Free Training Session BTO 2010: le iscrizioni sono aperte!

leggi l’articolo completo...Come creare una strategia di promozione dell’hotel on-line efficace e vincente? E come riuscire a valorizzare e migliorare la brand reputation di una struttura alberghiera in Rete per dare forza al brand ed aumentare le prenotazioni?

A questi e a molti altri quesiti risponderanno gli esperti di QNT Hospitality-Booking Blog durante le due Free Training Session che si terranno alla III° edizione BTO-Buy Tourism Online il 18 e 19 novembre alla Stazione Leopolda di Firenze.
 

leggi l’articolo completo…

Tripadvisor in tribunale: la Kwikchex stila una lista di utenti “sospetti”

leggi l’articolo completo...Come abbiamo già sottolineato in tanti precedenti articoli, la disputa tra gli albergatori e i gli utenti di TripAdvisor sta diventando sempre più critica. Gli hotel infatti continuano a lamentarsi per i danni, a volte anche elevati, causati dalle recensioni di TripAdvisor alla loro reputazione online.

Già in Italia un gruppo di albergatori, assieme a Codacons e Comitas, ha denunciato all’Antitrust la società, volta a contrastare il problema delle false recensioni e delle diffamazioni (vedi articolo TripAdvisor: gli albergatori italiani si uniscono per combattere recensioni false e diffamazioni).

leggi l’articolo completo…

Disparity Rate: danni all’immagine e ai profitti

leggi l’articolo completo...Sono quasi 8.000 gli hotel italiani presi in analisi da Trivago che per la maggior parte non mantengono la Parity Rate, cioè non mostrano ai clienti tariffe univoche su tutti i canali di vendita, (sia on-line che off-line), per la stessa camera e per le stesse date di prenotazione.

Secondo il recente tHDPI (trivago Hotel Disparity Price Index), condotto dal comparatore di prezzi del sito di recensioni relativamente al periodo Settembre-ottobre 2010, ci sarebbe in media un’oscillazione di prezzo del 13% nelle tariffe nazionali, percentuale che va aumentando nelle città meta dei maggiori flussi turistici, ad esempio Pisa (33%) e Milano (32%). Gli hotel a 4 e 5 stelle detengono il primato della “disparity rate” (dal 13% al 21%).

leggi l’articolo completo…

Social CRM: i social media come nuovo strumento di customer care

leggi l’articolo completo...Se come recita Wikipedia, il “Customer Relationship Management” è da intendersi come “la strategia largamente diffusa con la quale si gestisce la relazione tra azienda e persone, clienti e potenziali acquirenti”, una strategia rivolta ad acquisire, fidelizzare, incrementare le relazioni con i clienti, non vedo perché i Social Media non possano essere annoverati tra i nuovi strumenti di CRM.

leggi l’articolo completo…

Crazy Hotel regala un biglietto per il BTO

leggi l’articolo completo...È già scattato il conto alla rovescia per la due giorni del Turismo online più attesa dell’anno, il BTO Buy Tourism Online, che si terrà il 18 e 19 novembre prossimi alla Stazione Leopolda di Firenze.

Dal momento che molti dei partecipanti alla nostra community Facebook Crazy Hotel hanno dichiaratamente espresso il desiderio di prendere parte all’evento, abbiamo deciso di regalare un biglietto omaggio per il BTO a chi rilascerà il post più commentato a partire dal 4 fino al 14 novembre 2010.

leggi l’articolo completo…

Febbre da Social Media: perché non devono sostituire il web marketing “tradizionale”

leggi l’articolo completo...Social Media, social network, Facebook, Twitter, Foursquare: ogni giorno mi ritrovo a leggere liste interminabili di articoli dedicati alle migliori strategie di marketing e promozione dell’hotel su questi nuovi canali on-line.

Ai social media si dedicano conferenze ed intere settimane di seminari e workshop; se ne discute all’interno dei maggiori eventi di travel 2.0 e non, sia in Italia che all’esterno. I social media dominano le home page dei più prestigiosi blog di Internet marketing e le copertine delle maggiori riviste tecnologiche.

leggi l’articolo completo…

EyeforTravel Travel Distribution Summitt: 3 motivi per cui vale la pena investire sul Mobile

leggi l’articolo completo...Il mobile è stato tra i protagonisti indiscussi di uno degli eventi più attesi dell’anno per il settore Travel internazionale: mi riferisco al North America Travel Distribution Summit 2010, organizzato da EyeforTravel il 13 e 14 ottobre scorsi a Chicago.

Molti i personaggi di spicco intervenuti per parlare dell’impatto del Mobile sul mondo del Travel e dell’ospitalità, come Chris Anderson della Cornell University e Max Starkov di HeBS.

In un recente articolo, Marco Saio, uno dei responsabili dell’evento, ha sottolineato l’urgenza sempre più incalzante per chiunque si occupi di travel, di sfruttare e trovare un posizionamento nell’ambito mobile per la propria attività, perché le potenzialità per incrementare le revenue e la clientela ci sono e sono in forte crescita.

leggi l’articolo completo…