Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
Saturday 19 August 2017

Ogni cliente è differente: 3 storie per personalizzare il servizio del vostro hotel

leggi l’articolo completo...Mettetevi nei panni di un vostro cliente: arrivate al check-in e scoprite con sorpresa che il personale dell’hotel non solo si ricorda che l’anno prima avete già soggiornato lì, ma che vi sarà assegnata una camera al primo piano con vista sul verde, come la volta prima, perché vi piacciono gli ambienti silenziosi.

Nella stanza ci sono un biglietto di bentornato e nel letto i cuscini in lattice come piacciono a voi. “Che magnifica giornata” pensate…. Se è questo il tipo di esperienza che vorreste dare ai vostri ospiti, prendete spunto dagli hotel che hanno già attuato con successo un piano di personalizzazione del servizio.

leggi l’articolo completo…

Recensioni hotel: se la reputazione è migliore il 76% dei viaggiatori spende di più

leggi l’articolo completo...La brand reputation di un hotel rende il viaggiatore meno sensibile al prezzo nel momento dell’acquisto.

Un nuovo studio conferma che gli hotel che godono di un’ottima brand reputation possono permettersi di vendere a tariffe più alte della concorrenza.

leggi l’articolo completo…

Social media per hotel: nasce Facebook Media, la guida online per muovere i primi passi

leggi l’articolo completo...Trovare un hotel che oggi non abbia creato una pagina ufficiale su Facebook è difficile. Ma poche sono quelle strutture che hanno capito davvero come sfruttarlo per generare engagement e visite al sito ufficiale.

Per venire in soccorso di chi è a digiuno di social media marketing, Facebook ha lanciato Facebook Media, un sito dedicato a chi vuole utilizzare il social come strumento di marketing.

leggi l’articolo completo…

Hotel Revenue Management: ciao RevPAR, benvenuto ProPAR

leggi l’articolo completo...Il RevPAR (revenue per available room) è da sempre considerato uno dei più importanti indicatori di riferimento – se non il più importante – per stabile l’efficacia o meno delle strategie di revenue management applicate in hotel.

Ma di recente i revenue manager hanno iniziato a mettere in dubbio che il RevPAR sia l’unità di misura più giusta per farlo. Perché i tempi sono cambiati, i costi di acquisizione del cliente sono lievitati e c’è bisogno di nuove metriche.

leggi l’articolo completo…

AdWords: come valorizzare la USP e le offerte dell’hotel con le nuove Estensioni Callout

leggi l’articolo completo...Google Adwords è in continua evoluzione e, se anche voi lo utilizzate per promuovere l’hotel, non vi sarà sfuggito che sta cercando di arricchire gli annunci a pagamento con nuovi elementi per attirare l’attenzione dell’utente.

Da pochi giorni ha rilasciato una nuova Estensione chiamata “callout”, che permette all’hotel di aggiungere all’annuncio dettagli importanti con cui valorizzare la sua immagine. Vediamo come sfruttare questa opportunità.

leggi l’articolo completo…

L’Hotel e l’Arte dei Pin: 5 consigli per guadagnare visibilità su Pinterest

leggi l’articolo completo...Facile usare Pinterest vero? Creo qualche bacheca, carico le migliori foto dell’hotel… ma come scegliere le migliori foto?

Per aiutare le aziende che utilizzano Pinterest a guadagnare visibilità e clienti, il social network ha condotto uno studio che lascia emergere quali sono i contenuti più efficaci da condividere.

leggi l’articolo completo…

I love TripAdvisor

leggi l’articolo completo...Molte sono le mode che vediamo avvicendarsi nel web ma quella di alcuni albergatori che vorrebbero abolire l’utilizzo del primo player mondiale delle recensioni alberghiere, pare non passare mai.

L’indiscusso leader a tutti noto come il “gufo” viene infatti tacciato come inaffidabile a causa dei suoi contenuti “anonimi” e negativi (ancora nessuno si è lamentano per un commento anonimo positivo). Personalmente voglio manifestare tutto il mio disappunto verso questo atteggiamento ostile verso TripAdvisor, il cui unico risultato è quello di spostare l’attenzione da quello che forse è il vero problema.

leggi l’articolo completo…

Hotel e Twitter: dai nuovi ads alla rivoluzione e-commerce

leggi l’articolo completo...La pubblicità non è mai stata un chiodo fisso di Twitter e infatti sulla piattaforma di microblogging – per fortuna – di annunci a pagamento se ne sono visti sempre molto pochi. Ma adesso è arrivato il momento di monetizzare anche per l’uccellino blu.

Chi di voi ha una pagina ufficiale per l’Hotel su Twitter da oggi potrà investire in nuove possibilità pubblicitarie… e chissà che un giorno le camere non si possano vendere anche direttamente da qui!

leggi l’articolo completo…

Quando la filosofia green in hotel fa aumentare revenue e occupazione

leggi l’articolo completo...Aprire o riconvertire una struttura davvero in chiave ecosostenibile in Italia è ancora cosa rara, sebbene qualche coraggioso pioniere abbia iniziato a farsi largo in questo mercato da tempo.

Ma i viaggiatori come percepiscono queste strutture? Riconoscono la loro diversità e la loro etica green come un motivo in più per prenotare? Uno studio e un case history pubblicati in questi giorni dicono di sì: oggi gli ospiti dimostrano più sensibilità e più disponibilità a prenotare strutture eco-friendly.

leggi l’articolo completo…

Reputazione: rispondere alle recensioni su TripAdvisor aumenta visite e clic anche del 20%

leggi l’articolo completo...La brand reputation è un concetto ben più concreto di quello che sembra. È un concetto che presuppone un ruolo attivo da parte dell’albergatore. Oggi nessuno può più limitarsi ad osservare le recensioni che arrivano, sospirare (o imprecare), scuotere la testa e chiudere il browser del pc.

Il perché lo ribadisce ancora una volta TripAdvisor, che in uno studio appena pubblicato spiega come l’engagement dell’albergatore è direttamente correlato all’engagement degli utenti.

leggi l’articolo completo…

Il Processo di Prenotazione oggi: più di metà degli utenti USA acquista sul sito dell’hotel

leggi l’articolo completo...Tra siti di recensioni, meta-motori di ricerca, portali, portalini, blog e tutto il resto, il processo che porta l’utente alla prenotazione del viaggio si complica sempre di più.

Ma il sito ufficiale dell’hotel non perde colpi rispetto ai portali: questo uno dei dati emersi da un recente studio pubblicato dalla CBM, azienda di Boston specializzata in analisi dati.

leggi l’articolo completo…

Edizione straordinaria: 7 novità social che cambiano la vita dell’Hotel (e non)

leggi l’articolo completo...I Social Network non vanno in vacanza e in questi ultimi giorni d’estate ci hanno regalato delle novità che non possono lasciare indifferente il mondo degli hotel. Specie perché alcune potranno fare la differenza nelle vostre strategie di web marketing!

Facebook impone il divieto di click-baiting e di like-gating; Google torna sui suoi passi ed elimina l’authorship eInstagram lancia una nuova funzionalità video. Curiosi di sapere il resto?

leggi l’articolo completo…