Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
venerdì 30 settembre 2016

Social Media Case History: la strategia sociale degli Hotel Hilton

leggi l’articolo completo...Una strategia di Social Media Marketing non può rimanere sempre la stessa: perché la relazione che stabilite con i vostri fan e follower sia solida e duratura, deve evolvere nel tempo, trasformarsi, cambiare e trovare sempre nuovi stimoli da regalare.

Per non finire a corto di idee, l’ideale è seguire e prendere spunto dai tanti hotel italiani e internazionali impegnati sui social.

Qualche settimana fa abbiamo intervistato per voi Marianna Marcucci, responsabile social dell’Hotel Universo Lucca. Questa volta invece, ispiratevi a Vanessa Sain-Dieguez, responsabile Social Media degli Hilton Hotels, che in una intervista online svela dettagli molto interessanti sul suo modo di fare SMM per una delle catene alberghiere più conosciute al mondo.

leggi l’articolo completo…

Internet e social media: fate largo ai Senior

leggi l’articolo completo...I social network non sono più appannaggio solo dei giovani: lo dimostrano gli inequivocabili dati della Pew Internet & American Life, azienda no profit di analisi trend USA.

Se è vero che i social media on-line hanno visto una forte crescita del loro utilizzo praticamente da parte di utenti di tutte le età, quelli dai 50 ai 65 anni e oltre sono praticamente raddoppiati, passando dal 22% dell’aprile 2009 al 42% del maggio 2010.

leggi l’articolo completo…