Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
mercoledì 28 settembre 2016

Promozioni: meglio via e-mail che sui Social Media

leggi l’articolo completo...Moltissimi responsabili marketing, sia nel settore travel che non, pensano principalmente ai Social Media come a un canale per fare promozione, per diffondere offerte e sconti nella speranza di attrarre nuovi visitatori e acquirenti sul sito ufficiale.

Certo questa è una delle possibilità, di certo non la principale. Lo dimostrano alcuni studi condotti in particolare negli Stati Uniti, dove l’utilizzo quotidiano di Social network come Facebook e Twitter è ormai un fatto ordinario per molte fasce di età.

leggi l’articolo completo…

Come ottimizzare la promozione con il Social E-mail Marketing

leggi l’articolo completo...La mail si evolve e si adegua alle nuove esigenze di comunicazione. Con l’affermarsi dei Social Media la mail è apparsa agli occhi di molti come uno strumento ormai “sorpassato”. Niente di più sbagliato. Nonostante il calo di popolarità, la sua capacità di diffusione rimane finora indiscussa. Non solo, ma il mailing si sta dimostrando il modo migliore di interagire con i social, in una promozione reciproca che si sta diffondendo sempre di più con il nome di Social Email Marketing.

Un caso interessante proviene dall’Ohio dove Dingo, società di cibo per animali, ha creato una promozione che premiava i clienti con un buono di $ 20 se si fossero iscritti alla newsletter della società e diventati fan della pagina Facebook, con l’obiettivo di arrivare da 300 a 5000 fan.

leggi l’articolo completo…

10 Consigli per una Landing Page che non vi faccia perdere neanche una prenotazione

leggi l’articolo completo...Si parla spesso dell’importanza di promuovere il sito dell’hotel con varie azioni di Web marketing, come SEO, campagne Adwords o e-mail marketing. Spesso però ci si concentra enormemente sul messaggio da dare, sull’attività in sé e per sé, ma non ci si preoccupa del “dopo-click”.

Ovvero: che cosa accade quando l’utente ha cliccato il nostro bel banner o il nostro accattivante annuncio, o quando ha aperto l’e-mail che con tanta passione abbiamo cesellato per lanciare le offerte di Pasqua?

leggi l’articolo completo…

3 secondi e 40 caratteri: come scegliere le parole che contano per l’oggetto dell’e-mail

leggi l’articolo completo...L’utente, per decidere se aprire o meno un’e-mail, impiega circa 3 secondi e le lettere che abbiamo a disposizione per convincerlo a leggerla sono 40. In molti casi infatti, un oggetto della mail con oltre 40 caratteri verrà spezzato o parzialmente nascosto e il messaggio che volevamo lanciare al nostro utente, si spegnerà inevitabilmente tra i centinaia che riceve ogni giorno senza aver fatto il suo dovere.

Eppure mi capita sempre più spesso di ricevere e-mail da newsletter con titoli troppo lunghi, banali, che non catturano in alcun modo l‘attenzione o che non veicolano nessun contenuto interessante per cui valga la pena aprirle.

leggi l’articolo completo…

Twitter vs Facebook: il microblog è il più cliccato della rete e continua a crescere

leggi l’articolo completo...Twitter, il social network a 140 caratteri, continua la sua corsa alla crescita: insieme a Facebook è ormai considerato uno degli strumenti migliori per entrare in contatto con i propri clienti e fare promozione, anche se la sua efficacia in termini di CTR del messaggio sarebbe nettamente superiore a quella del colosso di Zukerberg.

Lo sostiene Social Twist, azienda di marketing che ha da poco pubblicato uno studio dedicato proprio alle modalità di sharing delle informazioni più diffuse sulla Rete.

leggi l’articolo completo…

Attività di fine estate: fidelizzate i clienti e sfruttate i feedback

leggi l’articolo completo...La fine dell’estate è ormai arrivata e per molti di voi albergatori questa data coincide con la fine del periodo di maggior occupazione del vostro hotel. È il momento di tirare le somme, ma anche quello di rimboccarsi le maniche per far fruttare i mesi appena passati. Ci sono attività importanti da portare avanti proprio adesso soprattutto per due motivi:

  • Mantenere vivi i contatti con i vostri ospiti e fidelizzarli: si sa, il cliente appena tornato a casa alla vita di tutti i giorni dopo la sua bella vacanza rilassante presso di voi, sarà sicuramente più sensibile ai vostri ringraziamenti e alle vostre richieste tramite e-mail
  • Cercare di trarre dati importanti dall’esperienza appena passata, per valutare il servizio e cercare di migliorarlo

leggi l’articolo completo…

Come aumentare gli iscritti alla newsletter formando una “rete di comunicazione”

leggi l’articolo completo...Tra i tanti metodi di promozione on-line, l’e-mail marketing negli ultimi anni è venuto a ricoprire un ruolo sempre più decisivo nella creazione di una comunità di clienti profilati, interessati e soprattutto disposti davvero a tornare ed affidarsi di nuovo alla vostra attività.

Anche nel caso di un hotel, la newsletter può essere uno strumento molto importante per fidelizzare i clienti o gli iscritti al blog aziendale, ma non è abbastanza tenersi stretti i propri contatti, è importante accrescere la lista di e-mail nel tempo.

leggi l’articolo completo…

Messaggi promozionali? Meglio per e-mail e soltanto se autorizzati

leggi l’articolo completo...Gli utenti preferiscono ricevere messaggi pubblicitari e promozionali soprattutto per e-mail e SMS, e rigorosamente “permission based”, quindi autorizzati e provenienti da brand alla cui newsletter si sono iscritti volontariamente.

Il dato emerge dalla ricerca “2009 Channel preferences Survey”, realizzata in giugno su un campione di Americani da Forrester Consulting, su commissione di ExactTarget, azienda specializzata in e-mail marketing.
 

leggi l’articolo completo…

I 7 peccati capitali dell’e-mail marketing

leggi l’articolo completo...In una recente ricerca pubblicata da Contactlab, dal titolo “E-mail Marketing Consumer Report 2009”, sono emersi dati molto interessanti e indicativi sul rapporto tra navigatori italiani, posta elettronica e newsletter.

L’utilizzo della posta elettronica in Italia ha raggiunto effettivamente livelli impressionanti: sono 51 milioni le caselle di posta (ognuno ne ha in media due o più) e 420 milioni i messaggi scambiati ogni giorno (circa 20 per utente).

leggi l’articolo completo…

Travel 2.0 – Academy Days #2

leggi l’articolo completo...A pochi giorni dalla fine del corso Travel 2.0 – Academy Days, di nuovo sommersi dal lavoro e dagli impegni incalzanti qui di routine, finalmente troviamo il tempo per fare un rapido resoconto sulla seconda giornata dell’evento.

leggi l’articolo completo…

E-mail marketing: risultati eccezionali nel turismo

 Che l’e-mail marketing avesse un alto valore all’interno di una efficace strategia di web marketing era cosa risaputa, ma oggi questo tipo di azione promozionale sta ottenendo risultati davvero al di là delle aspettative, come dimostra questa recente ricerca nella prima fase.

Ovviamente parliamo di e-mail promozionali che non risultino come posta indesiderata, bensì posta da inviare solo ad un’utenza scelta che abbia fatto preventivamente richiesta della newsletter, e soprattutto con contenuti adeguatamente elaborati per incontrare gusti e desideri di chi legge.

leggi l’articolo completo…